Ingredienti:
• 200 g di farina di riso
• 50 g di fecola di patate
• 120 g di zucchero
• 2 uova
• 100 g di latte
• 1 bustina di lievito per dolci
• la scorza di un limone bio
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

I muffin senza glutine sono una ricetta semplice e veloce, perfetta per tutti coloro che soffrono di celiachia o semplicemente amano sperimentare in cucina.

Arrivati dai paesi anglosassoni, i muffin non ci hanno messo molto a conquistare anche il favore di noi italiani. Il motivo è semplice e, se li avete mai assaggiati, sapete benissimo di cosa parliamo. Sono versatili oltre ogni immaginazione e non c’è versione o variante che vi deluderà, nemmeno quella dei muffin senza glutine.

È vero, spesso i dolci senza glutine, se non preparati con le dovute accortezze, possono nascondere delle insidie, ma vi garantiamo che con questi muffin tutto andrà liscio. Abbiamo voluto rendere la preparazione dei muffin gluten free il più semplice possibile pertanto non utilizzeremo ingredienti particolari o specifiche miscele di farina ma solo della farina di riso e della fecola, semplici da trovare in tutti i supermercati. Pronti a mettervi al lavoro?

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Muffin senza glutine
Muffin senza glutine

Come preparare la ricetta dei muffin senza glutine

  1. Per prima cosa separate gli albumi dai tuorli e montate i primi a neve ben ferma fintanto che le fruste sono pulite.
  2. Lavorate poi i tuorli con lo zucchero e la scorza di limone fino a che non risulteranno chiari e spumosi.
  3. Sempre con le fruste in azione versate prima il riso e poi l’olio.
  4. Setacciate la farina, la fecola e il lievito e uniteli all’impasto, mescolando quanto serve per rimuovere tutti i grumi.
  5. In ultimo non vi resta che incorporare gli albumi montati a neve con dei movimenti delicati dal basso verso l’alto.
  6. Posizionate i pirottini di carta all’interno dell’apposito stampo (oppure imburratelo e infarinatelo) e riempiteli per 2/3.
  7. Infornate a 180°C per 20 minuti facendo la prova stecchino prima di sfornare: se inserito al centro del tortino deve uscirne completamente asciutto, viceversa proseguite la cottura per qualche minuti e ripetete la verifica.
  8. Una volta freddi, togliete i muffin dallo stampo e serviteli decorando a piacere con dello zucchero a velo.

Noi vi abbiamo proposto una versione base dei muffin per celiaci che però può essere arricchita e personalizzata di volta in volta semplicemente cambiando gli aromi (ottima la scorza di arancia, la vaniglia e la cannella), aggiungendo frutta non troppo matura a cubetti oppure delle gocce di cioccolato.

Vi lasciamo anche la ricetta per preparare i muffin senza burro, ugualmente leggeri, facili e veloci.

Conservazione

I muffin senza glutine si conservano fino a 5 giorni sotto una campana per dolci, soffici e profumati come appena fatti.

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 20-05-2021


Come organizzare un apericena degno dei locali più “in” direttamente a casa vostra

Uova rotte: le huevos rotos sono un piatto spagnolo davvero speciale