Riso Venere al vapore con verdure

Raffinato nella sua semplicità, è il riso Venere al vapore con verdure rigorosamente crude.

chiudi

Caricamento Player...

Profumato e ricco di importanti nutrienti, il riso Venere al vapore con verdure è un piatto saporito e completo, composto con un riso unico e superiore.

DIFFICOLTÀ 1

COTTURA 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE 10′

Ingredienti riso Venere al vapore con verdure (4 persone)

  • 320 g di riso Venere
  • quattro gambi di sedano
  • 200 g di piselli freschi
  • 4 carote
  • zenzero fresco
  • menta fresca
  • mezzo limone biologico
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale q.b.

Riso venere al vapore

Preparazione riso Venere al vapore con verdure

Riso Venere al vapore con verdure croccanti è un ottimo modo per gustare questo specialissimo riso, ricco di microelementi minerali come il selenio, ferro, zinco, magnesio e calcio.

Il riso nero è un riso integrale e per le sue molteplici caratteristiche (contiene anche una buona quota di vitamina B) è forse tra i più completi in natura.

Cominciate lavando il riso crudo, per eliminare una parte di amido.

Preparate una pentola con acqua e sopra il cestello per la cottura al vapore, sistematevi dentro il riso e fatelo cuocere a fiamma moderata per circa 30′.

Nel frattempo preparate le verdure che aggiungerete crude al riso cotto. Iniziate lavando il sedano, avendo cura di eliminare la parte più esterna e fibrosa e quindi riducetelo in piccoli pezzi. Lavate le carote eliminando la parte esterna con il coltello e tagliatele prima a strisce e quindi a piccoli dadini, fate la stessa cosa con lo zenzero fresco. Togliete i piselli freschi dai loro baccelli, lavateli e aggiungeteli alle altre verdure, già sistemate in una grande ciotola per insalata.

Lavate anche la menta, conservate le foglie intere e unitele alle verdure. Condite il tutto con abbondante olio extra vergine d’oliva, un pizzico di sale e il succo di mezzo limone biologico.

Quando il riso sarà cotto al dente e la stanza invasa dal suo piacevolissimo profumo, passatelo in acqua corrente fresca per raffreddarlo e per fermare la cottura. Tuffate il riso Venere ben colato dentro alle verdure condite e gustate questa meraviglioso piatto vegano.

Se desiderate scoprire come ottenere altre preparazioni con il riso venere, ecco alcune idee sfiziose!

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!