Ingredienti:
• 300 g di farina
• 350 g di burro
• 350 g di zucchero
• 6 uova
• 50 g di cacao amaro
• 100 g di nutella
• 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
• 100 ml di latte
• 1 bustina di lievito per dolci
• 250 g di panna da montare
• 250 g di mascarpone
• 100 g di zucchero a velo
• 250 g di frutti di bosco
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Preparare la naked cake è piuttosto semplice e anche i meno esperti otterranno un dolce bello da vedere e ottimo da gustare.

Siamo abituati a pensare alle torte farcite sempre ricoperte esternamente di crema quindi, a prima vista, la naked cake potrebbe sembrare un dolce incompleto. Eppure questa torta americana, la cui traduzione letterale è torta nuda o spoglia ha conquistato un pubblico sempre crescente di estimatori. Si può preparare in moltissimi modi, ma oggi vogliamo svelarvi la ricetta della naked cake al cioccolato.

La ricetta della torta senza rivestimenti entra di diritto nella categoria delle torte veloci perché proprio per la mancanza della copertura esterna, ci vorrà davvero pochissimo tempo per realizzarla. Grazie alla nostra ricetta con crema veloce avrete pronta una torta perfetta per le grandi occasioni davvero in pochissimo tempo. Curiosi di scoprire tutti i dettagli di questa ricetta?

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Naked cake
Naked cake

Come preparare la ricetta della naked cake

  1. Per prima cosa montate il burro freddo con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Vi consigliamo di utilizzare delle fruste elettriche oppure la planetaria munita di frusta a filo.
  2. Sempre con le fruste in azione versate le uova una alla volta, aspettando che si siano incorporate prima di proseguire.
  3. Aggiungete il latte, la Nutella e un cucchiaino di estratto di vaniglia e poi la farina setacciata con cacao amaro e lievito, un cucchiaio alla volta.
  4. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, dividetelo in tre teglie da 20 cm di diametro imburrate e infarinate (meglio evitare la carta forno perché renderebbe il bordo del dolce impreciso) e livellatene la superficie.
  5. Cuocete a 180°C per 30 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornare. Sfornate e lasciate raffreddare.
  6. Nel frattempo preparate la crema montando la panna con le fruste elettriche. A parte, lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo e solo quando i due ingredienti si saranno amalgamati, incorporate la panna con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Profumate con l’estratto di vaniglia e trasferite il tutto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia.
  7. Ora non resta che assemblare il dolce. Rifilate le tre torte rendendole dei dischi perfettamente piani. Adagiate il primo su un piatto da portata e copritelo con dei ciuffetti di crema. Coprite con il secondo disco di torta e quindi con uno di crema. Procedete con un altro strato uguale.
  8. Decorate la superficie di questa torta semplice con dei frutti di bosco e lasciate riposare in frigorifero per un paio di ore prima di servirla.

Oltre alla naked cake al fondente, vi consigliamo di provare la nostra variante alle fragole. Se non trovate i frutti di bosco freschi potete optare per un prodotto congelato (anche da voi quando sono di stagione) e lasciato scongelare in uno scolapasta.

Conservazione

Come per tutte le torte farcite, anche la naked cake va conservata in frigorifero e consumata nel giro di 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Torte

ultimo aggiornamento: 16-12-2021


Torta bacio perugina per San Valentino: un dolce per gli innamorati

Ciambellone dei Re Magi con frutta candita