Ingredienti:
• 100 g di olive nere fresche
• 1/2 cucchiaio di olio
• 1/2 spicchio di aglio
• scorza di 1/2 arancia non trattata
• 1 foglia di alloro
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min

Le olive con arancia sono perfette per un antipasto sfizioso e aromatico da servire in occasione di un aperitivo tra amici!

Le olive con arancia sono una ricetta tipica ternana, tanto semplici da preparare quanto sfiziose e perfette per chi vuole servire uno snack particolare e diverso dal solito. In questa ricetta le olive vengono prima fatte essiccare per un po’ di tempo all’aria, poi vanno sciacquate e successivamente vengono aromatizzate con aglio, arancia e alloro. Come tutte le ricette di questo tipo potete tranquillamente variare le proporzioni degli ingredienti utilizzati in base al vostro gusto. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

olive con scorza d'arancia
olive con scorza d’arancia

Preparazione delle olive con buccia d’arancia

  1. Per prima cosa sciacquate le olive dal loro liquido di conservazione, sgocciolatele bene poi mettete su di un passo di cotone e lasciate essiccare all’aria.
  2. Trascorso il tempo di riposo delle olive, passatele velocemente sotto l’acqua tiepida in modo da sciacquarle poi asciugatele con un panno da cucina pulito.
  3. Successivamente lavate l’arancia, asciugatela e tagliatene la scorza a cubetti. Tenete da parte.
  4. Tritate l’aglio e l’alloro.
  5. Mettete le olive in una coppetta o in un vaso di vetro, unite le scorza di arancia, il trito aromatico a base di aglio e alloro poi unite l’olio e il sale.
  6. Mescolate per bene poi coprite e fate riposare almeno per 24 ore in frigorifero prima di servire.

Consigli per la conservazione: le olive condite con arancia possono essere conservate in un barattolo di vetro in frigorifero fino a 4-5 giorni.

In alternativa potete preparare le olive all’ascolana al forno.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Arance

ultimo aggiornamento: 23-07-2018


Riso alla curcuma estivo

Pesche dolci ripiene all’alchermes