Ingredienti:
• 1 kg di olive nere mature
• 3 cucchiai di origano
• 3 spicchi di aglio
• sale fino q.b.
• aceterei q.b.
• olio extra vergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

Le olive al forno possono essere un antipasto o conserva molto utile da avere in casa perché si prestano bene a ogni occasione.

Per quanto riguarda la ricetta delle olive al forno, non si conosce ancora bene la paternità, c’è chi dice arrivino dalla Sardegna e chi dalla Sicilia. Fatto sta che si tratta di una delle ricette regionali più riprodotte in tutta Italia. La ricetta sarda delle olive nere al forno prevede che vengano prima messe sotto sale per almeno una decina di giorni o fino a quando non avranno un sapore dolciastro, dopodiché vanno sciacquate accuratamente, asciugate e poi cotte in forno.

La preparazione, seguendo la ricetta passo passo, delle olive cotte al fono non è difficile. Una volta che le olive vengono essiccate al forno, non resta che condirle nella maniera che si preferisce. Dopodiché, le olive nere al forno sono da conservare, dopo vi spiegheremo come fare. Vediamo, allora, come fare le olive essiccate al forno, come condirle e come conservarle.

10 ricette per tenersi in forma

Olive nere al forno
Olive nere al forno

Olive nere al forno: la ricetta

  1. Per preparare le olive al forno, la prima cosa da fare è quella di scegliere delle olive nere mature. preferibilmente di quelle che sono ancora attaccate ai rami dell’albero, quindi non cadute e che non presentano particolari imperfezioni.
  2. Dopo aver raccolto o acquistato le olive nere fresche, lavatele con accuratezza per eliminare i residui di terra e di sporco.
  3. Fate una piccola incisione con un coltello, quindi mettete le olive in ammollo dove dovranno restare per almeno sette giorni. Cambiate l’acqua ogni giorno, poi dopo una settimana risciaquatele utilizzando l’aceto di vino.
  4. Trasferite le olive in una leccarda o in una teglia foderata con carta forno.
  5. Dopodiché, trasferite le olive su un canovaccio asciutto e pulito e asciugatele molto bene. Versatele in una ciotola e conditele con dell’olio extra vergine di oliva
  6. Amalgamate molto bene e trasferite le olive nere condite su una teglia ricoperta di carta forno e fatele cuocere in forno preriscaldato a 150°C per circa 20-25 minuti. Trasferite in una ciotola, condite a piacimento – vi consigliamo con aglio, origano e un po’ di peperoncino – e servite.

Conservazione

Potete conservare le vostre olive in frigorifero, in un barattolo chiuso ermeticamente, per circa due settimane. Se volete invece allungare i tempi di conservazione, potete riempire il barattolo di olio per ricoprire del tutto le olive: in questo caso potete consumarle anche nei tre mesi successivi.

LEGGI ANCHE: Sotto sale o in salamoia, ecco come conservare le olive

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Antipasti sfiziosi Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 23-10-2022


Conserviamo i sapori dell’inverno con il cavolfiore sott’aceto

Le tigelle allo yogurt sono facili e velocissime da preparare!