Orata al forno con patate

Orata al forno con patate: facile da preparare, facile da cucinare e facile da porzionare, non avete più scuse, dovete cucinarla.

Orata al forno con patate: un piatto di pesce buonissimo. Se avete già esperienza nel porzionare il pesce, e vi sentite sicuri, portate le orate direttamente in tavola nella teglia di cottura, mentre le pulite avrete l’attenzione e la curiosità dei vostri commensali. In alternativa, fatelo in cucina, lontano da occhi indiscreti. Oltre le patate, potete spargere nella teglia anche una ventina di pomodorini ciliegini, lasciandoli interi o tagliandoli a metà.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

INGREDIENTI PER ORATA AL FORNO CON PATATE (4 persone)

  • 2 orate da 600 g ciascuna
  • 600 g di patate
  • 1 rametto di rosmarino
  • 4 spicchi d’aglio
  • 6 cucchiai di olio EVO
  • 6 foglie di basilico
  • 2 cucchiaio di origano secco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Orata al forno con patate

PREPARAZIONE DELL’ORATA AL FORNO CON PATATE

Se il pescivendolo non vi ha pulito il pesce, fate un taglio lungo il ventre delle due orate e togliete le interiora. Sciacquatele bene sotto acqua corrente e con delle forbici da cucina eliminate le pinne ventrali, dorsali e laterali. Se le orate fossero anche troppo lunghe per la vostra teglia, eliminate anche la coda.

Con un toglisquame o con un coltello senza sega raschiate i due pesci eliminando le squame. Le squame possono schizzare ovunque, quindi eseguite questa operazione all’interno del lavandino. Lavate di nuovo le orate, sgocciolatele e asciugatele con della carta da cucina.

Lavate le patate, pelatele e tagliatele a spicchi o a fette non troppo sottili. Condite l’interno della pancia delle due orate con uno spicchio d’aglio in camicia, tre foglie di basilico e un pizzico di origano secco, di sale e di pepe.

Preriscaldate il forno a 200°. Foderate una capiente teglia con della carta forno e ungetela con dell’olio spargendolo uniformemente, potete usare un pennello da cucina. Spargete sul fondo origano, sale e pepe.

Adagiate sulla teglia le due orate, e distribuite intorno ad esse le patate. Condite anche questo lato delle orate e delle patate con origano, sale e pepe. Mettete nella teglia anche due spicchi d’aglio in camicia, ricordandovi dove li avete collocati in modo da rimuoverli più facilmente a fine cottura. Irrorate con l’olio EVO.

Cuocete in forno per circa 30-35 minuti. Tirate fuori dal forno e porzionatele eliminando la pelle, e la lisca. Per ogni porzione preparate un filetto e un quarto delle patate.

Se volete provare un secondo di carne con lo stesso tipo di cottura, vi consigliamo le costine di maiale al forno.

FOTO DA: PINTEREST

Banner 300 x 250

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-03-2017

G Boschi

X