Ingredienti:
• 12 paccheri
• 100 g di mozzarella per pizza
• 100 g di ricotta di bufala
• 50 g di formaggio grattugiato
• verdurine grattugiate a julienne q.b.
• 40 ml di latte
• sale q.b.
• olio di semi per friggere q.b.
• 2 uova
• 1 cucchiaio di latte
• 100 g di pane grattugiato
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

Paccheri fritti e ripieni, una ricetta facilissima per preparare un ottimo antipasto da servire anche come aperitivo per stupire i propri ospiti!

Amici a cena in arrivo? Se volete stupire i vostri ospiti con un antipasto sfizioso e diverso dal solito non potete perdervi la ricetta dei paccheri fritti. Una panatura croccante e dorata avvolge i paccheri ripieni con crema di formaggio e verdurine. Ottimi se serviti con passata di pomodoro calda!

Vediamo subito tutti i passaggi della ricetta di paccheri fritti!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Paccheri fritti
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/dal-menu-cibo-dessert-cucina-cuoco-2508910/

Preparazione dei paccheri fritti ripieni

Per prima cosa dedicatevi alla preparazione del ripieno: tritate la mozzarella, se preferite potete anche grattugiarla. Mettete la mozzarella in una ciotola, aggiungete la ricotta, il formaggio grattugiato, il latte e un pizzico di sale. Mescolate bene e tenete da parte.  Fate cuocere i paccheri in una pentola d’acqua bollente leggermente salata, avendo però cura di scolarli 5 minuti prima del termine di cottura. Scolate i paccheri, distribuiteli su di un piano adagiandoli su un canovaccio e fateli raffreddare.

Trasferite la crema di formaggi all’interno di una tasca da pasticcere e farcite i paccheri. Aggiungete al centro un po’ di verdure poi passate alla preparazione della panatura. Sbattete le uova  in un piatto fondo con un po’ di sale e il latte, mettete poi il pane grattugiato in un altro piatto e a questo punto passate i paccheri prima nell’uovo e poi nel pane grattugiato. Eseguite questa operazione due volte in modo da ottenere una doppia panatura.

Versate l’olio per friggere in un’ampia padella,  mettete sul fuoco e quando l’olio sarò ben caldo friggete un paio di paccheri alla volta. Friggete i paccheri fino a quando non risulteranno belli dorati. Adagiate i paccheri cotti su di un piatto foderato con carta assorbente in modo da far assorbire l’olio in eccesso e servite ben caldi.

Se vi è piaciuta la ricetta dei paccheri fritti, scoprite il video della preparazione.

In alternativa potete provare la ricetta dei paccheri piselli e pancetta.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/dal-menu-cibo-dessert-cucina-cuoco-2508910/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-01-2019


Filetto di manzo cotto a bassa temperatura: la ricetta del secondo piatto!

Rustici vol au vent ripieni di pesce: come si preparano!