Ingredienti:
• 360 g di pasta tipo paccheri
• 160 g di piselli
• 160 g di pancetta
• 50 g di formaggio morbido
• 1 scalogno
• sale q.b.
• pepe q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• grana in scaglie q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 25 min
cottura: 20 min

I paccheri piselli e pancetta sono un primo piatto sostanzioso perfetto per utilizzare al meglio i piselli freschi di stagione.

Sei siete alla ricerca di un primo piatto ricco e sostanzioso la ricetta dei paccheri piselli e pancetta è quel che fa per voi. Per questa ricetta sono stati utilizzati i paccheri, un formato di pasta molto particolare, da provare anche ripieni, ma se non li avete a disposizione potete sostituirli con un altro tipo di pasta.

Per questo condimento io consiglio una pasta corta come penne, sedanini o farfalle.

10 ricette per tenersi in forma

Paccheri piselli e pancetta
Paccheri piselli e pancetta

Preparazione dei paccheri piselli e pancetta

  1. Per preparare i paccheri piselli e pancetta iniziate tritando finemente lo scalogno poi ponetelo in una casseruola con olio extravergine di oliva.
  2. Fate soffriggere a fuoco dolce poi unite i piselli e fate cuocere per 20 minuti. Se necessario aggiungete poca acqua di tanto in tanto.
  3. Quando i piselli saranno cotti frullatene metà con il formaggio morbido in modo da ottenere un composto cremoso. Aggiustate di sale e di pepe.
  4. A parte, in una padella antiaderente, fate rosolare la pancetta tagliata a listarelle fino a quando sarà bella croccante.
  5. Nel frattempo fate cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, scolate al dente e passate in padella con la pancetta rosolata, unite la crema di piselli e la parte dei piselli lasciati interi.
  6. Mescolate bene in modo da amalgamare la pasta al condimento.
  7. Servite e terminate con un scaglie di grana.

Buon appetito e, se vi piace questa forma di pasta non potete perdervi i famosissimi paccheri alla Vittorio.

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento la pasta, al massimo potete conservarla mezza giornata in frigo e scaldarla velocemente al microonde. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-06-2017


Fagiolini con pancetta affumicata

Crostini di polenta alla griglia, semplici da fare