Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 1 cucchiaino di sale
• 1 pizzico di bicarbonato
• 300 g di yogurt bianco
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 12 min
kcal porzione: 271

Fare il pane Naan al forno in casa è semplicissimo. Ecco come realizzare questo impasto morbido e sottile.

Con la sua cucina speziata e ricca di sapori, l’India è una terra fertile di gustose pietanze. Una di queste, quella che vi proponiamo oggi, è quella del pane Naan al forno. La ricetta ha come risultato un impasto molto morbido ma, a differenza del nostro consueto pane, è anche molto sottile. Come tutti gli altri cibi indiani, va mangiato con le mani, quindi è pratico da dividere in pezzi.

La sua forma è circolare e le sue dimensioni, solitamente, abbastanza piccole. Può essere preparato in diverse varianti, tra cui quello all’aglio, alle patate o al formaggio. La ricetta generale, però, è ugualmente deliziosa e – soprattutto – versatile. In India, viene cotto nel tipico forno tandoori di in argilla, mentre noi possiamo comodamente cuocerlo nel forno di casa nostra.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Pane Naan
Pane Naan

Preparazione del pane Naan cotto al forno

  1. Cominciate versando la farina in una ciotola ampia.
  2. Aggiungete 1 cucchiaino di sale e un pizzico di bicarbonato, poi mescolate.
  3. Versate 300 g di yogurt e, quando diventa necessario, passate ad impastare con le mani.
  4. Quando ottenere un panetto sodo e omogeneo, lasciatelo nella ciotola e coprite con un canovaccio inumidito. Fate riposare per 30 minuti, a temperatura ambiente.
  5. Trascorso questo tempo, dividetelo in 8 pezzi.
  6. Prendetene uno alla volta, date la forma di una pallina e, poi, stendetele con un mattarello, per ottenere una sfoglia sottile (1-2 cm) e circolare.
  7. Prendete una teglia e ricopritela con carta da forno. Posizionate sopra 4 dischi, distanziati, e fate cuocere in forno a 200°C per 12 minuti.
  8. Sfornate e fate lo stesso con gli altri quattro.

La ricetta del pane Naan prevede solo pochi minuti e, poi, potete gustarlo in qualsiasi modo, da solo o condito con altri ingredienti.

Conservazione

Dopo aver creato i dischi con l’impasto, potete congelarli crudi e cuocerli quando ne avete bisogno. Una volta cotti, conservateli per massimo 1 giorno a temperatura ambiente.

Un altro piatto tipico dell’India, che vogliamo consigliarvi, è quello dei samosa, oppure potete provare il pane Naan in padella.

0/5 (0 Reviews)
Pane

ultimo aggiornamento: 01-10-2021


Cercate un’alternativa alle patatine? Provate i bastoncini di carote al forno

Cosa cuciniamo con le mele? La ciambella soffice con tanta frutta e senza burro