Ingredienti:
• 300 g di farina per pane senza glutine
• 250 ml di acqua
• 1 cucchiaino di sale
• 1 cucchiaio di olio
• 5 g di lievito fresco
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Preparare la ricetta dei panini senza glutine non è mai stato così facile. Ecco la nostra versione ultra rapida.

Ottimi da farcire ma perfetti anche per arricchire il cestino del pane, i panini senza glutine sono dei morbidi bocconcini semplicissimi da preparare. Per questo pane senza glutine abbiamo preferito utilizzare un mix di farine per pane senza glutine già pronto così da essere certi della riuscita.

Non è facile infatti ottenere dei panini morbidi senza glutine e il rischio di fallire nell’impasto o nella lievitazione non è contemplato. Ecco quindi come abbiamo fatto a realizzare questa ricetta facile e veloce con pochissimi ingredienti. Tenete presente poi che potete anche decidere di congelare i panini così da averne sempre a disposizione.

10 ricette per tenersi in forma

panini senza glutine
panini senza glutine

Come preparare la ricetta dei panini senza glutine

  1. Versate l’acqua tiepida in una ciotola e fatevi sciogliere il lievito.
  2. Unite quindi la farina, mescolando con un cucchiaio, il sale e l’olio. L’impasto sarà un po’ appiccicoso ma non dovete preoccuparvene.
  3. Lasciateli lievitare nel forno spento con la luce accesa, coperto da pellicola, fino a che non sarà raddoppiato di volume. Ci vorranno all’incirca un paio di ore.
  4. Infarinate con della farina di mais fine la spianatoia e dividete l’impasto in otto parti. Date a ciascuna la forma di un panino e adagiatela su una teglia rivestita di carta forno.
  5. Lasciate lievitare coperti da pellicola per mezz’ora quindi cuocete a 220°C per 25 minuti.

A piacere potete arricchire l’impasto o distribuire sulla superficie dei semi misti così da dare ai vostri panini un tocco in più.

Se volete velocizzare le operazioni di impasto il nostro consiglio è di optare per il pane senza glutine con il bimby, davvero semplice da preparare.

Conservazione

Il pane senza glutine si conserva in un sacchetto di carta per un paio di giorni in alternativa lo potete congelare fino a 3 mesi.

LEGGI ANCHE: Pane senza glutine: la ricetta con il grano saraceno!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-09-2022


Cavolfiore in agrodolce da conservare: una ricetta da provare e riprovare

Cavolfiori affogati: una ricetta da provare!