Ingredienti:
• 500 ml di panna fresca
• 100 ml di latte
• 100 g di zucchero (+ 2 cucchiai per la salsa)
• 8 g di gelatina in fogli
• 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
• 200 g di frutti di bosco misti
• 1/2 limone
• menta q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Facile da preparare ma amata da tutti, la panna cotta ai frutti di bosco è uno di quei dolci veloci perfetti per tutte le occasioni.

La panna cotta è uno di quei dolci che non manca mai nei ristoranti e il motivo è presto detto: non solo è semplicissima da preparare, ma anche molto versatile. Oggi per esempio vi sveliamo come preparare una deliziosa panna cotta i frutti di bosco dalla A alla Z. Cominceremo dalla base, uguale per tutti i tipi di panna cotta, per arrivare alla strepitosa salsa frutti di bosco per panna cotta.

Già perché è proprio quest’ultima a dare al vostro dolce al cucchiaio il suo caratteristico sapore. Non pensate però che si tratti di una ricetta complessa, anzi. Basteranno una decina di minuti per prepararla e potrete utilizzare sia i frutti di bosco freschi (che vi consigliamo), sia quelli surgelati. Pronti?

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

panna cotta ai frutti di bosco
panna cotta ai frutti di bosco

Come preparare al ricetta della panna cotta ai frutti di bosco

  1. Per prima cosa mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda.
  2. A parte, in un pentolino, scaldate la panna con lo zucchero e l’estratto di vaniglia e fatela cuocere per 5 minuti fino a sfiorare il bollore. In un altro pentolino scaldate il latte e fatevi sciogliere la colla di pesce, mescolando benissimo. Unite poi il latte alla panna, date un’ultima mescolata e versate in 4 coppette. Trasferite in frigorifero per 4-5 ore.
  3. Nel frattempo preparate la salsa. Lavate la frutta e riunitela in una ciotola con il succo di limone e lo zucchero. Mescolate e lasciate macerare per un paio di ore. Trasferite poi il tutto in un pentolino e cuocete per 5-10 minuti fino a che non si sarà parzialmente ridotta in purea. Spegnete e tenete da parte.
  4. Al momento di servire la panna cotta distribuite sulla superficie la salsa di frutti di bosco e decorate con una o due foglioline di menta.

Se cercate una panna cotta senza lattosio adatta anche per coloro che seguono una dieta vegana vi consigliamo di provare la nostra ricetta con i mirtilli. Potrete comunque sostituire questo frutto con la deliziosa salsina appena preparata.

Conservazione

Panna cotta e salsa ai frutti di bosco di conservano in frigorifero, insieme o separatamente, per 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-07-2022


Revzora, la ricetta semplice della tradizione ligure

Cremoso al limone: dolce, fresco e irresistibile!