Ingredienti:
• 4 zucchine medie
• 1 bottiglia di salsa di pomodoro
• 1/2 scamorza
• parmigiano reggiano grattugiato q.b.
• 1 cipolla piccola (bianca)
• foglie di basilico
• 12-20 pomodori ciliegino
• olio extra vergine di oliva
• peperoncino in polvere (facoltativo)
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

La parmigiana di zucchine grigliate con pomodorini è un vero must, in ogni stagione: è un’alternativa più leggera ed estiva alla classica parmigiana di melanzane.

La parmigiana di zucchine grigliate con pomodorini sarà gradita a tutti, e in particolare a chi non vuole rinunciare a qualcosa di super-goloso anche in estate. L’estate è la stagione delle zucchine più buone, per cui approfittiamone per preparare questa parmigiana fatta con zucchine grigliate, scamorza, pomodorini e parmigiano!

Nella nostra versione la verdura e grigliata invece che fritta e quindi un po’ più leggera

Parmigiana di zucchine grigliate e pomodorini
Parmigiana di zucchine grigliate e pomodorini

Come fare la parmigiana di zucchine grigliate

  1. Per prima cosa preparate il sugo: sminuzzate una piccola cipolla, fatela rosolare in qualche giro di olio evo, versate la salsa di pomodoro, salate e lasciate cuocere per circa 15 minuti, aggiungendo il basilico verso la fine della cottura.
  2. Tagliate le zucchine a fettine sottilissime, usando un pelaverdure.
  3. Grigliatele su una piastra rovente e poi salatele leggermente.
  4. Tagliate a cubetti piccoli la mezza scamorza e poi grattugiate il parmigiano reggiano.
  5. “Sporcate” una pirofila con un po’ di salsa, poi iniziate a stratificare le fettine di zucchine grigliate, distribuendo man mano anche i pezzetti di scamorza, un po’ di parmigiano e qualche cucchiaio di salsa di pomodoro. Continuate la stratificazione fino a esaurimento degli ingredienti.
  6. Sulla superficie della parmigiana sistemate ordinatamente i pomodori ciliegino tagliati a metà o a rondelle. Distribuite un altro pochino di formaggio grattugiato e poi infornate a 180°C per una mezz’ora.
  7. Consumatela dopo che si sarà intiepidita: sarà molto più saporita. È ottima anche il giorno dopo!

Perché non provate anche la classica parmigiana di melanzane?

BUON APPETITO!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 16-07-2020


Torta magica al limone senza glutine: 3 strati di bontà

Insalata di pasta: idee e ricette per un primo piatto fresco e gustoso