Penne ai funghi champignon: la ricetta con pasta di mais

Pasta ai funghi gluten free, un primo piatto di stagione, facilissimo da preparare e adatto anche a chi è intollerante al glutine. Ecco come si prepara!

Una crema di funghi avvolgente e penne di pasta di mais sono quel che serve per preparare un piatto da intenditori e adatto anche per i celiaci. La pasta ai funghi gluten free è l’ideale per utilizzare al meglio la pasta di mais, una delle alternative alla classica pasta di grano duro. Questa varietà spicca senza dubbio per il suo colore giallo, dovuto all’uso di farina di mais. Il condimento è poi realizzato con funghi e panna, ingredienti perfetti per ottenere una crema saporita e gustosa.

Ingredienti per la ricetta della pasta ai funghi gluten free (per 4 persone)

  • 380 g di penne di mais senza glutine
  • 400 g di funghi champignon
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 250 ml di panna da cucina
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • un mazzetto di prezzemolo q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Pasta ai funghi gluten free
FONTE FOTO: https://pixabay.com/en/pasta-penne-meat-dough-delicious-2805203/

Preparazione delle penne ai funghi senza glutine

Innanzitutto pulite bene i funghi eliminando gli eventuali residui terrosi presenti, eliminate anche le parti più rovinate poi tagliateli a tocchetti. Versate sul fondo di un’ampia padella antiaderente un filo d’olio, unite l’aglio e mettete sul fuoco. Lasciate dorare l’aglio intero poi aggiungente anche i funghi. Insaporite con il sale e il pepe e proseguite la cottura fino a quando i funghi saranno cotti.

Rimuovete l’aglio poi prelevate metà dei funghi cotti in padella, trasferiteli all’interno del mixer e unite la panna. Frullate fino ad ottenere una crema omogenea, nel frattempo fate cuocere anche la pasta senza glutine in una pentola d’acqua bollente salata. Unite la crema di panna e funghi al resto dei funghi e fate andare sul fuoco ancora per qualche minuto.

Terminata la cottura della pasta, scolatela, ripassatela per qualche istante in padella con i funghi, spolverate con il prezzemolo tritato e servite immediatamente. Buon appetito!

Un’idea in più: per rendere il condimento più saporito potete aggiungere due o tre porcini secchi precedentemente ammollati.

In alternativa vi consigliamo la ricetta delle tagliatelle ai funghi porcini.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/en/pasta-penne-meat-dough-delicious-2805203/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 22-11-2018

X