Spaghetti di soia con verdure: buoni come al ristorante

Ingredienti:
• 250 g di spaghetti di soia
• 1 carota
• 1 peperone
• 100 g di fagiolini
• 1 dito di zenzero
• 1 spicchio di aglio
• 2 cucchiai di olio di semi
• 3 cucchiai di salsa di soia
• coriandolo q.b.
• 1 lime
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 350

Semplici da preparare e saporiti, gli spaghetti di soia con verdure conquisteranno tutta la famiglia. Provateli con la nostra ricetta!

Sono buoni, anzi buonissimi, gli spaghetti di soia con verdure che siamo soliti mangiare al ristorante cinese. Il loro perfetto equilibrio tra dolce e sapido, le verdure croccanti e la particolare consistenza della pasta, lo rendono uno dei piatti più apprezzati.

Cucinare gli spaghetti cinesi è più semplice di quanto si possa immaginare, tuttavia si potrebbe incappare in un grandissimo errore che compromette la buona riuscita del piatto: la cottura della pasta. È vero, siamo italiani e a cuocere la pasta siamo imbattibili, ma gli spaghetti di soia si cuociono diversamente. Scopriamo insieme come!

Spaghetti di soia con verdure
Spaghetti di soia con verdure

Come preparare la ricetta degli spaghetti di soia

Come prima cosa dedichiamoci alle verdure. Pulite i fagiolini, rimuovendo le estremità e tagliateli a tocchetti di un centimetro. Sbucciate le carote, rimuovete la punta e grattugiatele con la grattugia a fori grossi. Se siete particolarmente abili con i coltelli potete anche tagliarla a julienne. Lavate il peperone, rimuovete semi, picciolo e filamenti bianchi e tagliatelo a strisce fini. Tritate finemente l’aglio e lo zenzero (quest’ultimo potete anche grattugiarlo).

Scaldate una padella, meglio se un wok, con due cucchiai di olio. Unite il trito di zenzero e aglio, quindi le verdure. Cuocete per 5 minuti, mescolando spesso, quindi sfumate con la salsa di soia e proseguite la cottura per altri 5 minuti. A piacere potete aggiungere del peperoncino.

Mettete gli spaghetti di soia in un’insalatiera. Portate a bollore acqua in quantità sufficiente da coprirli quindi reidratateli per 5 minuti. Scolateli e saltateli in padella con le verdure, completando con succo di lime e coriandolo tritato.

Gli spaghetti di soia tra le ricette del ristorante cinese sono i più apprezzati. Preparateli a casa per coccolare la vostra famiglia, magari insieme a deliziosi involtini primavera.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 18-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X