Ingredienti:
• 4 uova
• 60 g di farina di riso
• 60 g di fecola di patate
• 80 g di zucchero bianco semolato
• 10 g di miele
• scorza grattugiata di un mezzo limone
difficoltà: facile
persone: 5
preparazione: 30 min
cottura: 6 min

Prepariamo la versatile pasta biscotto senza glutine. Per rotoli, tronchetti e altre golose preparazioni dolci

La pasta biscotto senza glutine è tra le ricette facili e veloci da tenere sempre sotto mano. Infatti è una preparazione base ottima da usare per realizzare rotoli, tronchetti, e squisiti pasticcini. La pasta biscuit senza glutine soffice e gustosa non è un sogno: si prepara con farina di riso e fecola, o con la propria farina gluten free preferita.

Spesso però preparare questa base risulta un vero disastro. Ciò succede perché non si seguono ricette collaudate e sicure. La pasta biscotto senza glutine non si romperà se seguirete la nostra preparazione e i trucchi per prepararla! Riuscirete a ottenere un simil pan di Spagna, più sottile, morbido e flessibile in grado di accogliere creme e marmellate. Per questo è un elemento amato in pasticceria.

Pronti a riprodurla? Rimbocchiamoci le maniche e partiamo.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Pasta biscotto senza glutine
Pasta biscotto senza glutine

Preparazione della ricetta della pasta biscotto senza glutine

  1. Dividete i tuorli dagli albumi. Deponete i bianchi in una larga ciotola, e con una frusta elettrica montateli a neve ferma.
  2. In un altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero, fino a creare una crema dalla consistenza spumosa.
  3. Setacciate le farine nella ciotola del tuorli con lo zucchero e incorporate tutto delicatamente.
  4. Aggiungete adesso il vostro aroma prescelto – la buccia grattugiata di limone per esempio – e il miele, mescolando il composto lentamente.
  5. Aggiungete i bianchi montati nella ciotola dei rossi, incorporando tutto con movimenti delicati dal basso verso l’alto, per non smontare i bianchi.
  6. Prendete la leccarda del forno e foderatela di carta forno.
  7. Infornate a forno già caldo per 5-6 minuti, a 180°C.
  8. Sfornate la pasta biscotto senza glutine, e copritela con un altro foglio di carta da forno per due minuti. Passato questo tempo, capovolgete la pasta, e la cartaforno si staccherà molto più semplicemente.
  9. 9. Ora la vostra base è pronta per qualsiasi preparazione vogliate.

Per fare la pasta biscotto al cacao senza glutine, aggiungete semplicemente 40 g di cacao amaro in polvere alle farine, e procedete come indicato dal punto 3.

La versione adatta ai celiaci o agli intolleranti è estremamente versatile. Basterà aromatizzarla in maniera diversa per realizzare preparazioni differenti. Si può – ad esempio- aggiungere scorsa di limone o arancia, la vaniglia o qualche goccia di liquore.

Se volete, potete anche preparare la versione classica della pasta biscotto.

Conservazione

Questa preparazione può essere conservata, coperta da una pellicola e ben chiusa per 1 giorno. Può essere anche congelata per un mese, una volta raffreddata, nel congelatore. Scongelatela mettendola 5 minuti nel forno già caldo a 130°C.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 14-12-2021


Pollo al curry con il Bimby: il piatto indiano più appetitoso

Biscotti salati di Natale, un antipasto sfizioso