Ingredienti:
• 320 g di pasta corta
• 300 g di peperoni rossi
• 1 spicchio d'aglio
• 100 g di latte
• 40 g di formaggio grattugiato
• 20 g di olio extra vergine d'oliva
• 600 ml acqua
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 25 min

La pasta con peperoni con il Bimby è una ricetta semplice che consente di realizzare in poco tempo la pasta risottata ai peperoni.

Poter cucinare della pasta con peperoni con il Bimby, significa semplificarsi la vita in cucina e dar vita ad un’ottima pasta con crema di peperoni da poter presentare sia ai propri cari che ad eventuali ospiti.

Si tratta infatti di una delle ricette per Bimby più semplici e al contempo innovative che ci siano. E, per questo, sempre in grado di far fare un figurone. La scelta ideale per accontentare tutti senza impiegare troppo tempo ai fornelli.

10 ricette per tenersi in forma

pasta ai peperoni con bimby
pasta ai peperoni con bimby

Preparazione della ricetta della pasta con peperoni con il Bimby

  1. Iniziate sbucciando l’aglio, inserendolo nel boccale e tritandolo per 5 secondi a velocità 7.
  2. Aprite il boccale e sistemate l’aglio tritato sul fondo con l’aiuto di una spatola.
  3. Aggiungete l’olio e fate andare a 100°C per 3 minuti.
  4. Nell’attesa lavate e pulite i peperoni eliminando semi e filamenti e tagliateli a tocchetti. Trascorso il tempo inseriteli sempre nel boccale, impostando nuovamente a 100°C e a livello 1 per 10 minuti.
  5. Riaprite il boccale, aggiungete il latte e fate andare ancora per 2 minuti sempre a 100°C e a livello 1.
  6. Inserite l’acqua e il sale e impostate Varoma per 5 minuti o almeno fin quando non bolle.
  7. Aggiungete la pasta e fatela andare per il tempo indicato sulla confezione impostando il Bimby a 100°C e in Soft antiorario.
  8. A cottura ultimata, versate il tutto nel piatto e condite con il formaggio grattugiato. La pasta risottata ai peperoni con Bimby è pronta per essere gustata.

Se non si desidera l’effetto risottato, si può seguire la ricetta evitando di inserire la pasta e cuocendo la stessa a parte in una pentola. Una volta pronta la si potrà unire al condimento e saltarla in padella per qualche istante in modo da farla amalgamare con gli ingredienti.

Per un sapore più deciso è possibile realizzare anche la pasta con peperoni e bacon con il Bimby. La ricetta da seguire rimane la stessa. Basta infatti aggiungere circa 80 g di bacon quando si inseriesce il latte e procedere come da indicazioni.

Conservazione

Questa pasta, specie se risottata, è da consumare sul momento. Tuttavia è possibile conservarla in frigorifero per 1 giorno purché ben chiusa in un contenitore termico.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella del risotto con spinaci con il Bimby!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Peperoni

ultimo aggiornamento: 10-05-2022


Cif e ciaf: il secondo piatto con carne di maiale all’abruzzese

Golosi muffin alle fragole, da decorare a piacere e facilissimi da fare con la nostra video ricetta!