Ingredienti:
• 1 kg di coppa di maiale
• 2 spicchi di aglio
• 4 cucchiai di olio d'oliva
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 rametto di rosmarino
• 3 foglie di alloro
• 1 bicchiere d'acqua (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 327

Il cif e ciaf di maiale è una ricetta tipica abruzzese, un secondo piatto a base di carne e ricco di sapori.

Con il nome cif e ciaf si indica un secondo piatto della tradizione povera e contadina dell’Abruzzo, a base di carne di maiale. Un prodotto tipico dalle antiche origini e che viene preparato per essere consumato in compagnia di tutta la famiglia. Secondo la tradizione, infatti, veniva spesso considerato un piatto di festa, perché procurarsi la carne di maiale significava fare una notevole scorta di cibo. Oggi come allora, è semplice preparare la ricetta originale di questo secondo piatto. Tutto ciò che dovete fare è cuocere la carne, dalla quale viene a crearsi un sughetto saporito, arricchito con alcune erbe aromatiche. Per questa preparazione, potete scegliere vari pezzi di carne, come ad esempio la coppa.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Cif e ciaf
Cif e ciaf

Preparazione della ricetta per il cif e ciaf

  1. Per prima cosa, pulite e tagliate in pezzi la carne.
  2. Prendete una pentola capiente e riempite il fondo con uno strato abbondante di olio. Aggiungete 2 spicchi di aglio e fate soffriggere sul fuoco, per un paio di minuti.
  3. Successivamente, aggiungete i pezzi di carne e fate cuocere a fiamma alta.
  4. Quando la carne diventa dorata, sfumate con il vino bianco e fate evaporare.
  5. Mentre continua a cuocere, insaporite con sale, pepe, foglie di alloro, rosmarino tritato.
  6. Per allungare il sughetto, potete aggiungere un bicchiere di acqua.
  7. Continuate a cuocere fin quando la carne appare ben rosolata e tenera. Poi, spegnete e servite il tutto tiepido.

Conservazione

Quella per il cif e ciaf è una ricetta a base di carne di maiale molto semplice da fare in casa. Servitela per un pranzo di famiglia come secondo piatto, ma fate delle porzioni adeguate, perché è un piatto che risulta un po’ pesante. Potete conservarlo per qualche ora, se avanza, e scaldarlo al momento.

Per altre ricette facili e veloci con questa gustosa carne, provate quella del pasticciotto di maiale.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-05-2022


Fragolino: la ricetta del liquore alla fragola

Pasta con peperoni con il Bimby: semplice e gustosa