Buonissima e veloce da preparare: è la pasta con crema di zafferano e piselli

Ingredienti:
• 360 g di pasta
• 500 g di piselli
• 20 g di burro
• sale q.b.
• 1 scalogno
• 1 bustina di zafferano
• 100 ml di acqua
• cipolline q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Ingredienti e ricetta della pasta con piselli e zafferano, un primo piatto semplicissimo ma molto gustoso e saporito. Assolutamente da provare!

La pasta con piselli e zafferano è un primo piatto primaverile, facile da realizzare e perfetto anche per chi ha poco tempo da trascorrere ai fornelli, ma non vuole rinunciare al gusto. Essendo un primo piatto piuttosto leggero è adatto anche a chi non vuole sgarrare dato che l’estate è ormai alle parte.

Per questa ricetta è stato utilizzato lo zafferano in polvere, ma se preferite potete tranquillamente anche i pistilli di zafferano. Nessun obbligo per il formato di pasta, scegliete quel che più vi aggrada!

Pasta pisellli e zafferano
Pasta pisellli e zafferano

Preparazione della pasta con crema di zafferano e piselli

  1. Innanzitutto sgranate i piselli in modo da ricavarne la quantità necessaria, lavateli, lessateli in acqua bollente per 6-7 minuti. Scolate i piselli e teneteli da parte. Sbucciate lo scalogno, tritatelo finemente e fatelo rosolare in padella con il burro. Dopo 2-3 minuti aggiungete i piselli, fateli insaporire per bene poi aggiungete anche l’acqua in cui avrete fatto sciogliere lo zafferano.
  2. Abbassate il fuoco, insaporite con un po’ di sale e proseguite la cottura per 7-8 minuti. Nel frattempo fate cuocere anche la pasta in abbondante acqua salata. Scolate la pasta e unitela al condimento di zafferano e piselli.
  3. Saltate a fuoco vivace la pasta per 1-2 minuti, impiattate e se di vostro gradimento aggiungete anche qualche cipollina. Buon appetito!

Un’idea in più: se volete rendere il condimento ancora più cremoso vi consigliamo di sostituire l’acqua con la panna da cucina. In alternativa ai piselli, invece, potete utilizzare una zucchina tagliata a dadini. Come conservare: la pasta preparata in questo modo può essere conservata per 1-2 giorni al massimo in frigorifero.

In alternativa, vi consigliamo la ricetta della pasta con pesce spada e melanzane.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-06-2019

X