Ingredienti:
• 320 g di pasta
• pangrattato q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• 500 g di pomodori ciliegino
• erbe aromatiche miste essiccate q.b.
• sale e pepe q.b.
• zucchero q.b.
• 1 spicchio di aglio
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 90 min

Primo piatto saporito e perfetto per un pranzo in famiglia: ecco gli ingredienti e la ricetta per preparare la pasta con pomodorini confit!

La pasta con pomodorini confit, arricchita con una golosa panatura preparata con acciughe e pangrattato, è un primo piatto tanto semplice quando buono e ricco di gusto. Gli ingredienti sono semplicissimi ma i pomodorini vengono valorizzati grazie alla cottura in forno e l’abbinamento tra pangrattato tostato completa il tutto con una nota di sapore irresistibile.

Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione!

Pasta con pomodorini confit
Pasta con pomodorini confit

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione della pasta con i pomodorini confit

  1. Per prima cosa dedicatevi alla preparazione dei pomodorini confit: lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà.
  2. A parte, tritate l’aglio, unitevi le erbe aromatiche e mescolate.
  3. Distribuite i pomodorini su di una placca foderata con carta da forno tenendoli con parte tagliata verso l’alto.
  4. Cospargeteli con il trito aromatico poi spolverate con sale e pepe e 1 o 2 cucchiai di zucchero.
  5. Terminate con un filo d’olio sulla verdura e passate alla cottura.
  6. Infornate in forno già caldo a 140°C e fate cuocere per 90 minuti.
  7. Nel frattempo, scaldate un filo d’olio di oliva all’interno di un’ampia padella e aggiungete il pangrattato, lasciate dorare per alcuni minuti poi mettetelo da parte.
  8. Intanto, fate cuocere anche la pasta in abbondante acqua salata.
  9. Scolate la pasta e conditela con i pomodorini confit e spolverate con il pangrattato tostato, buon appetito! A piacere potete anche aggiungere una manciata di formaggio grattugiato.
Leggi anche
Come fare i pomodorini confit

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento la pasta, quando è ancora bella calda. Potete conservarla per massimo 1 giorno in frigo, in un apposito contenitore con coperchio. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 30-06-2023


Strudel vegano con golosa farcitura ai mirtilli

Avete mai provato la salsa di pinoli?