Come fare i pomodorini confit: colorati, deliziosi e facili da fare!

Ingredienti:
• 500 gr di pomodori ciliegini
• 1 cucchiaio di zucchero semolato
• 1 spicchio d'aglio
• origano secco q.b.
• timo q.b.
• olio extra vergine di oliva q.b.
• sale fino q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 90 min

Un condimento delizioso per pasta, pesce, carne, bruschette e altro: ecco come si fanno i pomodori confit.

Di pomodori confit si sente parlare spesso, soprattutto tra i veri appassionati di cucina e sui menù dei ristoranti. Sono dei pomodori cotti a bassa temperatura nel forno, dopo essere stati cosparsi di zucchero, sale, olio e pochi altri ingredienti: il risultato è un effetto caramellato fantastico!

Il termine confit (che si pronuncia confì) è di derivazione francese e significa conservare, ed è destinato a tutte le preparazioni che prevedono questo tipo di cottura lunga in forno.

Il loro sapore è totalmente diverso da quello dei pomodori secchi, sia per la presenza dello zucchero, che va a caramellare il tutto, che per la cottura meno prolungata, che lascia i pomodori più morbidi. Per questa ricetta si utilizzano i ciliegini, ma se volete potete provare anche con altre tipologie.

Che dite, andiamo subito in cucina e cominciamo? Seguiteci e vediamo come preparare questi meravigliosi pomodorini al forno!

Pomodori confit
Pomodori confit

Come fare i pomodorini caramellati al forno

Iniziate a lavare per bene i pomodori ciliegini. Asciugateli su un panno pulito e poi tagliateli a metà.

Rivestite una teglia di carta da forno e posate i pomodori con la parte interna verso l’alto. A questo punto potete spargere la superficie dei pomodorini con lo zucchero, l’aglio tritato molto finemente, il sale, abbondante origano secco, il timo e una macinata di pepe. Per un risultato più leggero potete anche solo posizionare qualche spicchio di aglio in camicia qua e là sulla teglia.

Completate condendo i pomodori con un bel giro di olio extra vergine di oliva.

Infornate la teglia di pomodori a 140 °C, forno statico: il tempo previsto per la cottura è di circa 90 minuti, ma può arrivare anche a due ore. L’importante è che i pomodori appassiscano senza seccarsi troppo.

Quando saranno pronti, toglieteli e lasciateli riposare per un paio di minuti. Servite i vostri pomodori confit su bruschette, come contorno o per condire pasta e secondi piatti: buon appetito!

Provate anche i pomodori ripieni!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 16-07-2015

X