Come preparare la pasta fredda ai carciofini e pomodorini, un primo piatto sfizioso e perfetto anche da portare in ufficio o per un pranzo fuori porta. Ecco la ricetta!

C’è chi respira già l’aria delle vacanze e chi deve affrontare ancora un periodo di lavoro, ma in questo periodo si ha sempre più voglia di piatti freschi e veloci da preparare. La pasta fredda e le insalate di riso, orzo e farro sono un’ottima idea per preparare primi piatti in anticipo e adatti per chi vuole consumare un pranzo gustoso e genuino. Oggi vi proponiamo la ricetta della pasta fredda ai carciofini sott’olio, arricchita con pomodorini, carote e prezzemolo, perfetta proprio per questa stagione.

Come tutte le ricette di questo tipo potete aggiungere o sostituire ingredienti in base al vostro gusto e disponibilità, vediamo subito tutti i passaggi della preparazione!

Ingredienti per la ricetta della pasta fredda ai carciofini sott’olio e pomodorini (per 4 persone)

  • 360 g di pasta corta tipo fusilli
  • pomodorini a grappolo q.b.
  • 1 carota
  • carciofini sott’olio q.b.
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pasta fredda ai carciofini
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/54113633008020305/

Preparazione della pasta fredda ai carciofi e pomodorini

Per prima cosa fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e nel frattempo lavate i pomodorini, scolateli, asciugateli bene e tagliateli a spicchi. Sgocciolate i carciofini dal loro olio di conservazione poi sbucciate la carota, sciacquatela e grattugiatela.

Scolate la pasta ormai cotta, versatela all’interno di una pirofila e stendetela bene, condite con l’olio di oliva e lasciate raffreddare. Unite poi alla pasta fredda i carciofini, la carota e i pomodorini e il prezzemolo tritato. Mescolate, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo fino al momento di servire.

Buon appetito!

Consigli per la conservazione: la pasta preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico o ben coperta con pellicola trasparente per 1-2 giorni.

In alternativa vi consigliamo la ricetta dei carciofini al peperoncino!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/54113633008020305/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 30-06-2018


Tiramisù al gelato alla crema con scaglie di cioccolato

Orzotto ai frutti di mare