Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 1 melanzana
• 2 zucchine
• 3 cucchiai di olio
• 1 spicchio di aglio
• 1 mazzetto di basilico
• parmigiano q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Basta davvero pochissimo per preparare la pasta melanzane e zucchine oppure una delle sue gustose varianti.

Non servono chissà quali ingredienti per portare in tavola qualcosa di gustoso e la pasta melanzane e zucchine ne è la prova. Sia che cerchiate un primo piatto vegetariano, sia che desideriate semplicemente qualcosa di leggero e veloce da preparare, questa ricetta fa al caso vostro.

Noi abbiamo deciso di mantenere la preparazione il più semplice possibile e valorizzare il sapore delle verdure utilizzando delle erbe aromatiche. E cosa sta meglio del basilico con le melanzane e le zucchine? Il bello di questa ricetta estiva è che è ottima sia calda che fredda e, per renderla un vero e proprio piatto unico, potete aggiungere della mozzarella o della feta.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

pasta melanzane e zucchine
pasta melanzane e zucchine

Come preparare la ricetta della pasta melanzane e zucchine

  1. Per prima cosa lavate le verdure, privatele delle estremità e tagliatele a cubetti di mezzo centimetro. Cuocetele in padella con l’olio e lo spicchio di aglio fino a che non saranno ben dorati. In ultimo regolate di sale e pepe.
  2. Lessate la pasta per il tempo indicato sulla confezione quindi scolatela e saltatela con le verdure, profumando con il basilico spezzettato con le mani. Volendo potete mantecarla con qualche cucchiaio di acqua di cottura.
  3. Distribuite nei piatti e completate con una spolverata di parmigiano.

Questa ricetta si presta davvero a moltissime varianti. Con uno sforzo minimo potete per esempio aggiungere delle olive a rondelle in cottura insieme alle verdure. Ne basteranno una decina e daranno al piatto una sapidità unica. Ottima anche l’idea di rendere il piatto più colorato cuocendo in una padella a parte 200 g di pomodorini tagliati a metà con uno spicchio di aglio, un filo di olio e del peperoncino. Una volta pronta la pasta si unisce il tutto e si serve. Insomma, un po’ come abbiamo fatto nella pasta zucchine e pomodorini. Come vedete sono tutte ricette facili e veloci e si allontanano davvero di poco versione base.

Conservazione

La pasta zucchine e melanzane si conserva in frigorifero per un paio di giorni. Potete consumare a temperatura ambiente oppure riscaldarla in padella o nel microonde.

0/5 (0 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Melanzane Zucchine

ultimo aggiornamento: 29-03-2022


Melanzane e zucchine in padella, un contorno sfizioso

Pasta zucchine e peperoni: il primo veloce e leggero

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti