Pasta con mozzarella e rucola, facilissima!

Ingredienti:
• 360 g di pasta corta
• 1 bel mazzetto di rucola
• 2 mozzarelle
• pomodorini q.b.
• sale q.b.
• olio q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

La pasta rucola e mozzarella è un primo piatto facilissimo e perfetto per un pranzo al volo. Ecco ingredienti e ricetta!

Quante volte vi capita di aprire il frigorifero e non saper proprio cosa fare per pranzo? Niente panico, oggi vi proponiamo la ricetta per preparare un primo piatto di pasta rucola e mozzarella, per un pasto nutriente e saporito. Di solito quando si pensa all’abbinamento tra rucola e mozzarella la mente corre subito a insalatone o a piatti di riso o pasta freddi. Ciò non toglie che questi due ingredienti possano essere utilizzati per condire la pasta nella sua veste più classica.

Ovviamente potete aggiungere o variare gli ingredienti in base al vostro gusto: ad esempio noi abbiamo usato anche dei pomodorini per dare un po’ di colore e acidità al piatto. Vediamo subito la ricetta passo per passo e buona preparazione.

Pasta rucola e mozzarella
Pasta rucola e mozzarella

Preparazione della pasta con rucola e mozzarella

Per prima cosa mettete su una pentola d’acqua per la cottura della pasta. Nel frattempo lavate bene la rucola in acqua fredda e asciugatela direttamente con un panno da cucina o nella centrifuga per l’insalata. Spezzettate la rucola direttamente all’interno di una terrina.

Scolate le mozzarelle, tagliatele a pezzettoni poi mettetele in un colino in modo da farle sgocciolare per bene. Salate l’acqua, buttate la pasta e fate cuocere per 12-14 minuti o comunque per il tempo indicato sulla confezione.

Scolate la pasta, sgocciolatela bene e mettetela subito nell’insalatiera con la rucola. Aggiungete la mozzarella e i pomodorini tagliati a metà, mescolate e completate con un giro d’olio a crudo. Portate in tavola e servite immediatamente. Buon appetito!

Qualche consiglio utile: se volete rendere questo primo piatto ancora più ricco e saporito potete aggiungere del tonno o delle olive. La pasta preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero coperta con della pellicola trasparente per 1 giorno al massimo.

Un’altra ricetta che potete provare è la pasta con pomodorini secchi e gamberetti.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 02-04-2019

X