Ingredienti:
• 600 g di patate
• 200 g di cipolle
• 2 pomodori
• 4 cucchiai di grana grattugiato
• 4 cucchiai di olio di oliva
• 1 spolverata di pepe
• 1 pizzico di origano
• 1 pizzico di sale fino
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Prepariamo un contorno che piacerà a grandi e piccini accompagnando qualsivoglia secondo piatto di carne o gustato anche da solo: le patate alla pizzaiola.

Ecco il contorno di patate che stavate aspettando: le patate alla pizzaiola saranno capaci di attirare il gusto di tutti accompagnando i vari secondi piatti con cui intendete deliziare i vostri ospiti.

Se le preparate facendole gratinare in forno con aggiunta di mozzarella diventano un piatto unico delizioso, oltre che molto semplice da preparare e che sicuramente vi consentirà di trovare un contorno da preparare anche all’ultimo minuto.

Mettiamoci dunque al lavoro e vediamo come preparare questa ricetta veloce e gustosa!

Patate alla pizzaiola
Patate alla pizzaiola

Preparazione delle patate alla pizzaiola

  1. Lavate i pomodori, asciugateli, sbucciateli e tagliateli a metà. Per togliere più facilmente la buccia dei pomodori, tuffate i pomodori 30 secondi in acqua bollente. Eliminate i semi e riducete la polpa a tocchetti di 3 cm.
  2. Sbucciate le cipolle, lavatele e asciugatele con carta da cucina. Tagliatele a fettine di 1/2 cm di spessore.
  3. Lavate le patate e asciugatele (se potete, scegliete le patate a pasta gialla che sono meno farinose). Sbucciatele, rilavatele e tenetele in ammollo in acqua fredda per 20 minuti. In questo modo perdono parte dell’amido e in cottura non si incollano.
  4. Asciugate le patate e tagliatele a tocchetti di 2 cm.
  5. Accendete il forno a 200°C. Ungete una teglia da portare in tavola con un cucchiaio di olio.
  6. Trasferite in una ciotola le cipolle, patate e pomodori e unite due cucchiai di olio, il sale, il pepe e l’origano. Mescolate con due forchette per distribuire bene il condimento. Per non rompere patate e cipolle, adoperate le mani.
  7. Distribuite metà delle verdure nella teglia e spolverizzate con due cucchiai di grana grattugiato. Fate un altro strato di verdure, irrorate con l’olio rimasto. Coprite la teglia con carta d’alluminio e infornate per 20 minuti.
  8. Aprite il forno e togliete la carta d’alluminio. Spolverizzate con il grana rimasto e infornate per altri 10 minuti per gratinare leggermente la preparazione.
  9. Servite nel recipiente di cottura le vostre patate al forno  alla pizzaiola e buon appetito!

Provate anche le melanzane alla pizzaiola: vi conquisteranno!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 19-06-2020


Ciliegie, che passione: ecco le migliori ricette da provare assolutamente!

Ciliegie sotto spirito: come si fanno?