Ingredienti:
• 5 patate novelle
• 100 g di piselli
• 100 g di formaggio morbido tipo Philadelphia
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Patate cremose con piselli in padella: una ricetta facile e veloce per preparare un contorno saporito, diverso dal solito e senza glutine!

Le patate cremose con piselli sono un contorno molto semplice e da preparare anche all’ultimo minuto. In questa ricetta le patate vengono prima sbollentate intere e poi ripassate in padella con i piselli; solo a cottura ultimata viene aggiunto il formaggio morbido che, sciogliendosi, rende il tutto molto cremoso. Questo contorno è perfetto da abbinare a tutti i secondi di carne: vediamo come realizzarlo!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

patate cremose con piselli
patate cremose con piselli

Preparazione delle patate cremose in padella

  1. Per prima cosa lavate bene le patate sotto acqua fredda corrente in modo da eliminare gli eventuali residui di terra.
  2. Tuffatele per 10 minuti in acqua bollente, poi scolatele e fatele intiepidire.
  3. Prendete un’ampia padella antiaderente, coprite il fondo con l’olio di oliva e mettete sul fuoco. Fate rosolare le patate tagliate a cubetti senza sbucciarle per 2-3 minuti dopodiché aggiungete anche i piselli.
  4. Mescolate delicatamente, aggiustate di sale e fate cuocere per una decina di minuti o comunque fino a quando le patate non saranno ben cotte.
  5. Aggiungete il Philadelphia e mescolate bene in modo da far sciogliere il formaggio.
  6. Spegnete il fuoco, spolverate con il pepe nero se di vostro gradimento e servite immediatamente. Buon appetito!

Se vi è piaciuta questa ricetta, per una versione ancora più saporita, potete aggiungere 100 grammi di pancetta a cubetti. In alternativa, vi consigliamo di provare tutte le nostre ricette con patate.

Conservazione

Vi consigliamo di servire le patate preparate seguendo questa ricetta subito dopo la preparazione. Potete conservarle in frigo per un paio di giorni all’interno di un contenitore ben chiuso e riscaldarle in padella all’occorrenza aggiungendo del liquido.

0/5 (0 Reviews)

Ciambella alla Nutella: il trucco per un dolce perfetto

Marmellata di more: fatta con il Bimby è ancora più buona