Ingredienti:
• 8 patate medie
• olio extravergine di oliva q.b.
• 1 noce di burro
• sale q.b.
• pepe q.b.
• rosmarino q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 96

Le patate sono il contorno per eccellenza, quello amato da tutti. Provate la nostra ricetta delle patate in padella croccanti.

È vero, solitamente si preparano al forno per comodità: basta infornarle e dimenticarsene per 35/40 minuti. Oggi però prepariamo le patate in padella, un contorno saporito che si sposa con qualsiasi piatto di carne e di pesce.

Per questa ricetta abbiamo scelto della patate a pasta gialla, ottime per tutte le preparazioni. Vi spiegheremo come ottenere delle patate croccanti in padella senza possibilità di errore. Otterrete un contorno semplice, ideale da sfoderare ogni volta che avete degli ospiti e servite l’arrosto.

Allora, siete pronti a seguirci in cucina? Ecco la ricetta delle patate arrosto in padella!

Un consiglio: potete anche sbollentare le patate 5 minuti in acqua bollente e poi cuocerle, la preparazione sarà ancora più veloce!

10 ricette per tenersi in forma

Patate in padella
Patate in padella

Come cucinare le patate saltate in padella

  1. Come prima cosa lavate bene le patate sotto acqua corrente. Se utilizzate un prodotto biologico potete tenere la buccia, in caso contrario vi consiglio di rimuoverla con un pela patate.
  2. Dividete ora le vostre patate a metà per la lunghezza, quindi in quattro e infine a spicchi.
  3. Ora prendete una padella, versate all’interno un filo d’olio, l’aglio privato della camicia e le erbe aromatiche spezzettate. Fate imbiondire l’aglio per qualche minuto poi gettate le patate, salate e pepate e lasciate che abbrustoliscano per pochi minuti.
  4. A questo punto unite 1 bicchiere di acqua e chiudete la padella con il coperchio. Lasciate cuocere a fiamma medio-bassa per circa 15-20 minuti.
  5. Passato questo tempo togliete il coperchio e, se le patate sono morbide, alzate la fiamma e abbrustolite bene le patate per almeno altri 4-5 minuti. Se invece dovessero risultare ancora dure aggiungete un filo d’acqua e chiudete nuovamente il coperchio per qualche minuto.

La videoricetta delle patate in padella:

A piacere potete prepararne una versione più ricca e saporita semplicemente aggiungendo della cipolla. Per rendere questa ricetta un secondo piatto vi consiglio di accompagnarle con un semplice uovo al tegamino oppure della salsiccia.

A proposito di patate ricche: non lasciatevi sfuggire la ricetta delle patate con la pancetta!

Patate sabbiose in padella

Le patate con pangrattato in padella sono molto apprezzate da tutti, perché danno quel nonsoché in più al piatto.

La preparazione è molto semplice: bollite le patate o cuocetele direttamente in padella, e dopo che avranno fatto la crosticina, inserite il pangrattato, che si attaccherà alla superficie creando una deliziosa crosticina. Occhio a non bruciarlo, dunque controllate tempi e livello della fiamma!

Conservazione

Consigliamo di conservare le patate croccanti in padella per massimo 2 giorni in frigo, ben coperte dalla pellicola trasparente.

LEGGI ANCHE: Come fare il purè di patate? Ecco la ricetta infallibile (e a prova di grumi!)

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cena veloce

ultimo aggiornamento: 19-10-2022


Sugo con funghi secchi…facile, veloce e buonissimo!

Torta Oreo americana: la cheesecake fredda golosissima!