Un contorno classico: ecco a voi la ricetta delle patate in padella, veloci e croccanti!

Ingredienti:
• 8 patate medie
• olio extravergine di oliva q.b.
• 1 noce di burro
• sale q.b.
• pepe q.b.
• rosmarino q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 96

Le patate sono il contorno per eccellenza, quello amato da tutti. Provate la nostra ricetta delle patate in padella croccanti.

È vero, solitamente si preparano al forno per comodità: basta infornarle e dimenticarsene per 35/40 minuti. Oggi però prepariamo le patate in padella, un contorno saporito che si sposa con qualsiasi piatto di carne e di pesce.

Per questa ricetta abbiamo scelto della patate a pasta gialla, ottime per tutte le preparazioni. Vi spiegheremo come ottenere delle patate croccanti in padella senza possibilità di errore. Otterrete un contorno semplice, ideale da sfoderare ogni volta che avete degli ospiti e servite l’arrosto.

Allora, siete pronti a seguirci in cucina? Ecco la ricetta delle patate arrosto in padella!

Un consiglio: potete anche sbollentare le patate 5 minuti in acqua bollente e poi cuocerle, la preparazione sarà ancora più veloce!

patate in padella
patate in padella

Come cucinare le patate saltate in padella

  1. Come prima cosa lavate bene le patate sotto acqua corrente. Se utilizzate un prodotto biologico potete tenere la buccia, in caso contrario vi consiglio di rimuoverla con un pela patate.
  2. Dividete ora le vostre patate a metà per la lunghezza, quindi in quattro e infine a spicchi. Mettetele in un sacchetto gelo insieme a due cucchiai di olio, un generoso pizzico di sale e una macinata di pepe.
  3. Chiudete il sacchetto mantenendo all’interno un po’ di aria e agitate in modo che i condimenti si distribuiscano uniformemente.
  4. Scaldate una padella, meglio antiaderente, con due cucchiai di olio e il burro. Aggiungete anche il rametto di rosmarino e quando inizia a sfrigolare aggiungete le patate, facendo uscire dal sacchetto quanto più condimento possibile.
  5. Cuocete le patate senza coperchio per 20/30 minuti, mescolando spesso in modo che non si attacchino. Il tempo dipenderà dalla quantità, dalla larghezza della pentola e dalle dimensioni che avete dato al taglio. Il miglior modo per sapere quando sono pronte è assaggiare!

A piacere potete prepararne una versione ricca semplicemente aggiungendo della cipolla. Per rendere questa ricetta un secondo piatto vi consiglio di accompagnarle con un semplice uovo al tegamino oppure della salsiccia.

A proposito di patate ricche: non lasciatevi sfuggire la ricetta delle patate con la pancetta!

Patate sabbiose in padella

Le patate con pangrattato in padella sono molto apprezzate da tutti, perché danno quel nonsoché in più al piatto.

La preparazione è molto semplice: bollite le patate o cuocetele direttamente in padella, e dopo che avranno fatto la crosticina, inserite il pangrattato, che si attaccherà alla superficie creando una deliziosa crosticina. Occhio a non bruciarlo, dunque controllate tempi e livello della fiamma!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-07-2019

X