Ingredienti:
• 4 patate
• olio di oliva q.b.
• curry in polvere q.b.
• paprika dolce q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 25 min

Le patate tornado non sono altro che patate tagliate a spirale, sfiziose e facilissime da fare. Ecco gli ingredienti e la ricetta!

Quanti modi esistono per preparare e cucinare le patate? Potremmo rispondere infiniti. Le patate tornado o twister sono un modo per preparare un contorno sfizioso e diverso dal solito per tutta la famiglia. Bastano patate, olio, spezie e il gioco è fatto. Di seguito trovate le due versioni per prepararle fritte o in forno e, nella prima versione, lasciatevi guidare dai foto passaggi o dalla videoricetta.

Patate tornado
Patate tornado

Preparazione delle patate twister fritte

1. Lavate le patate in modo da eliminare eventuali residui di terra o polvere.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Infilzare patate e tagliarle

2. Infilzate ognuna di queste con uno spiedino di legno poi iniziate a incidere e ritagliare le patate nel senso della lunghezza formando una spirale.

Spennellare le patate con olio e aggiungere le spezie

3. Spennellate le patate con l’olio di oliva e a parte mescolate la paprika con il curry. Insaporite le patate con le spezie poi prendete una padella capiente e riempitela con l’olio per friggere.

Friggere le patate twister

4. Portate la pentola con l’olio sul fuoco e fatelo scaldare bene. Raggiunta la giusta temperatura friggete le patate a spirale fino a quando non risulteranno ben dorate.
5. A questo punto sollevate le patate con una schiumarola, adagiatele su un piatto ricoperto con carta da cucina in modo da far assorbire l’olio in eccesso.
6. Servitele ben calde.

Come fare le patate tornado al forno

patate tornado
patate tornado
  1. Prendete le patate, lavatele accuratamente senza privarle della buccia. Inserite uno stecchino da spiedino al centro di ogni patata nel senso della lunghezza.
  2. Con l’aiuto di un coltello a lama liscia iniziate a tagliare le patate partendo da un’estremità all’altra e procedendo in senso diagonale.
  3. A questo punto con le mani allungate la spirale ottenuta. Spennellate le patate con un filo d’olio di oliva e adagiatele su una teglia ricoperta con un foglio di carta da forno.
  4. A parte mescolate le spezie in polvere con cui andrete a cospargere le patate. Spolverate con il mix di spezie poi procedete con la cottura.
  5. Mettete in forno e fate cuocere a 175°C (forno ventilato) per 25 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e servite subito.
Leggi anche
Gusto e tradizione svedese: prepariamo le patate Hasselback con le foto e videoricetta

Conservazione

Per la ricetta fritta consigliamo di consumare le patate twister al momento, invece per quanto riguarda la ricetta delle patate cotte al forno potete conservarle in frigo per 1-2 giorni, ben coperte dalla pellicola trasparente.

4/5 (1 Recensione)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Aperitivo Cena veloce Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 06-04-2023


Che buoni i carciofi alla brace!

Come fare la granita siciliana, un dolce tradizionale e rinfrescante con foto e video per prepararla!

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti