Ingredienti:
• 2 melanzane
• 1 spicchio di aglio
• 2 cucchiai di pecorino
• 4 cucchiai di olio
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

Il patè di melanzane è una ricetta sfiziosa e versatile, ottima da spalmare sui crostini ma perfetta anche per condire la pasta.

Le melanzane sono uno degli ortaggi più versatili in assoluto. Senza troppa fatica permettono di preparare antipasti sfiziosi, primi piatti ma anche secondi. Oggi vogliamo proporvi la ricetta del patè di melanzane, una crema rustica e saporita perfetta non solo da spalmare sui crostini ma anche per condire la pasta e farcire panini. Insomma, ogni occasione è buona per servire e preparare questo patè di verdure.

La preparazione è piuttosto semplice: una volta cotte le melanzane al forno se ne ricava la polpa. Questa andrà frullata con pecorino, aglio e olio fino a ottenere una crema liscia. Potete anche preparare il patè nella versione aromatizzata alla menta, perfetta per dare al piatto una connotazione ancora più estiva.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

patè di melanzane
patè di melanzane

Come preparare la ricetta del patè di melanzane

  1. Per prima cosa lavate le melanzane e tagliatele a metà per il lungo. Adagiatele su una teglia foderata di carta forno con il taglio rivolto verso l’alto e cuocete a 200°C per 40-50 minuti o fino a che la polpa non risulterà tenera.
  2. Una volta sfornate, scavate la polpa con un cucchiaio e trasferitela nel boccale del mixer a immersione insieme a una presa di sale, al pecorino, all’aglio e all’olio. Frullate fino a ottenere una crema omogenea.

Provate il patè di melanzane con i crostini di pane oppure utilizzatelo per condire la pasta. Come accennato nell’introduzione, potete preparare il patè di melanzane e menta semplicemente aggiungendo un mazzetto aromatico prima di frullare. La nota fresca conferita al patè dalla menta è davvero irresistibile.

Similmente potete preparare anche il pesto di melanzane, ottimo per condire la pasta.

Conservazione

Il patè di melanzane si conserva in frigorifero, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Melanzane

ultimo aggiornamento: 09-04-2022


Melanzane sott’olio con il Bimby, la ricetta della conserva fatta in casa

Brodo con scarto di carciofi: semplice, sano e gustoso