Come preparare i peperoni del padron, un antipasto  saporito e sfizioso che arriva direttamente dalla Spagna dove viene servito come immancabile “tapas”, ecco la ricetta!

I peperoni del padron, conosciuti anche con il nome di Pimientos de Herbòn o Pimientos de Padròn sono una particolare varietà di peperoncini verdi tipici della Galizia, una regione situata nel Nord-Ovest della Spagna. Questi peperoncini verdi sono caratterizzati dall’essere piuttosto piccoli, generalmente sono lunghi dai 5 ai 10 cm e dal gusto dolce, anche se alcuni sono alquanto piccanti. Questa ricetta è diffusa principalmente nella versione con peperoni fritti e solitamente vengono serviti come tapas, anche se possono essere consumati anche crudi. Le tapas, storicamente nate nella spagnola Andalusia, sono degli stuzzichini tipici della cucina spagnola e vengono servite come antipasti o aperitivi sfiziosi. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta dei peperoni del padron (per 4 persone)

  • 300 g di peperoncini verdi spagnoli del Padron
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • sale grosso q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Peperoni del padron
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/102034747783866707/

Preparazione dei peperoncini verdi spagnoli

Lavate bene i peperoni verdi e asciugateli delicatamente senza privarli del picciolo. Versate l’olio sul fondo di una padella, mettete sul fuoco e fatelo scaldare. Aggiungete i peperoncini, coprite con il coperchio e fate cuocere nell’olio per alcuni minuti.

Girate i peperoncini di tanto in tanto e fate cuocere quanto basta affinché i peperoncini risultino tostati facendo attenzione a non bruciarli. Spegnete il fuoco, asciugate i peperoni dall’olio in eccesso e distribuite su di essi una manciata di sale grosso e servite.

Consigli per la conservazione: i peperoncini preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati all’interno di un contenitore ermetico o coperti con pellicola trasparente in frigorifero per 1-2 giorni.

Gustate caldi!

In alternativa potete preparare la ricetta per preparare un’ottima tortilla spagnola.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/102034747783866707/

3/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-07-2018


Ricetta della polenta con frutti di mare: la versione estiva

Come fare la marmellata di more, semplice e gustosa