Come preparare i peperoni del padron, un antipasto  saporito e sfizioso che arriva direttamente dalla Spagna dove viene servito come immancabile “tapas”, ecco la ricetta!

I peperoni del padron, conosciuti anche con il nome di Pimientos de Herbòn o Pimientos de Padròn sono una particolare varietà di peperoncini verdi tipici della Galizia, una regione situata nel Nord-Ovest della Spagna. Questi peperoncini verdi sono caratterizzati dall’essere piuttosto piccoli, generalmente sono lunghi dai 5 ai 10 cm e dal gusto dolce, anche se alcuni sono alquanto piccanti. Questa ricetta è diffusa principalmente nella versione con peperoni fritti e solitamente vengono serviti come tapas, anche se possono essere consumati anche crudi. Le tapas, storicamente nate nella spagnola Andalusia, sono degli stuzzichini tipici della cucina spagnola e vengono servite come antipasti o aperitivi sfiziosi. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta dei peperoni del padron (per 4 persone)

  • 300 g di peperoncini verdi spagnoli del Padron
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • sale grosso q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Peperoni del padron
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/102034747783866707/

Preparazione dei peperoncini verdi spagnoli

Lavate bene i peperoni verdi e asciugateli delicatamente senza privarli del picciolo. Versate l’olio sul fondo di una padella, mettete sul fuoco e fatelo scaldare. Aggiungete i peperoncini, coprite con il coperchio e fate cuocere nell’olio per alcuni minuti.

Girate i peperoncini di tanto in tanto e fate cuocere quanto basta affinché i peperoncini risultino tostati facendo attenzione a non bruciarli. Spegnete il fuoco, asciugate i peperoni dall’olio in eccesso e distribuite su di essi una manciata di sale grosso e servite.

Consigli per la conservazione: i peperoncini preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati all’interno di un contenitore ermetico o coperti con pellicola trasparente in frigorifero per 1-2 giorni.

Gustate caldi!

In alternativa potete preparare la ricetta per preparare un’ottima tortilla spagnola.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/102034747783866707/

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Ricetta della polenta con frutti di mare: la versione estiva

Come fare la marmellata di more, semplice e gustosa