Peperoni ripieni vegetariani: la ricetta con formaggio e frutta secca

Peperoni ripieni vegetariani, una ricetta aromatizzata con timo fresco e arricchita con una spolverata di granella di frutta fresca. Ecco come si preparano!

I peperoni ripieni vegetariani che prepariamo oggi sono un piatto a base di verdura e formaggio di capra, insaporito con timo e arricchito da granella di pinoli, nocciole e pistacchi. Una ricetta facile e perfetta per preparare un piatto sfizioso e saporito. La verdura viene prima cotta in forno e poi farcita, riducendo i tempi di cottura classici di moltissimo.

Noi abbiamo scelto dei peperoni piccolini, più croccanti e veloci a cucinare (i friggitelli, ad esempio sono perfetti), ma potete realizzare questa ricetta con qualsiasi varietà abbiate trovato. Il plus di usare dei peperoni piccoli è che con questa ricetta riuscirete a servire anche un originale antipasto finger food in occasione di un aperitivo informale tra amici. Vediamo tutti i passaggi della preparazione!

Ingredienti per la ricetta dei peperoni ripieni (per 4 persone)

  • 10 mini peperoni (rossi e gialli)
  • 500 g di formaggio di capra
  • timo q.b.
  • 30 g di pinoli
  • 30 g di nocciole
  • 30 g di pistacchi

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

PEPERONI RIPIENI VEGETARIANI

Preparazione dei peperoni ripieni vegetariani

Iniziate lavando bene i peperoni, tagliateli a metà nel senso della lunghezza ed eliminate i semi e i filamenti interni. Ponete i peperoni su di una teglia foderata con carta da forno con l’interno rivolto verso l’alto e infornate in forno già caldo a 200 °C per 15 minuti avendo cura di girarli di tanto in tanto.

A cottura ultimata togliete i peperoni dal forno e lasciateli raffreddare. Nel frattempo scottate in una padella antiaderente pistacchi, pinoli e nocciole; dopo qualche istante lasciate raffreddare e tritate il tutto. Lavorate il formaggio di capra con il timo e tritato finemente, in modo da ottenere una crema omogenea.

Prendete la verdura, ormai fredda, e farcite ogni peperone ripieno con una spolverata di granella di frutta secca e, sopra, il formaggio di capra (in questo modo sarà una croccante sorpresa per i vostri commensali).

Se lo desiderate, fateli scottare in padella per un paio di minuti prima di gustarli. Servite e…buon appetito!

Conservazione e varianti dei peperoni al forno ripieni

Vi consiglio di conservare i peperoni ripieni senza carne in frigorifero fino al momento di servirli. Se conservati correttamente, potete gustarli fino a un paio di giorni dopo la loro preparazione.

Potete sostituire il formaggio di capra con della ricotta, o con un qualsisi formaggio spalmabile a vostra scelta. Persino con del formaggio di soia per una ricetta al 100% veg! In alternativa, vi consigliamo la ricetta classica: i peperoni ripieni di carne. Un versione decisamente non vegetariana, ma molto gustosa.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-08-2018

Elisa Melandri

X