Pesce spada al cartoccio: gusto e semplicità!

Ingredienti:
• 4 tranci di pesce spada
• 2 spicchi d'aglio
• sale q.b.
• pepe q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• limone q.b.
• prezzemolo fresco q.b.
• peperoncino q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 176

Ecco a voi la ricetta del pesce spada al cartoccio: un concentrato di sapori per un secondo piatto semplice da preparare.

Preparare il pesce, specie per chi in cucina è alle prime armi, è sempre una grossa incognita, ma il pesce spada al cartoccio è un piatto veramente semplice da preparare. Questo soprattutto perché il pesce spada non presenta lische e una volta acquistato non necessita di particolari pulizie, va solo lavato bene prima di essere preparato. La cottura al cartoccio, oltretutto, è molto facile, poiché basta condire il pesce spada e farlo cuocere in forno.

Il pesce spada è  tra i pesci più magri  in circolazione, indicato per le diete, meno per le donne in dolce attesa, visto l’alto contenuto di mercurio, e con questa preparazione rimanere leggero ma comunque saporito. Potete anche inserire all’interno del cartoccio altri elementi come pomodorini, capperi, olive, ma anche condirlo con una deliziosa salsina verde a base di prezzemolo come abbiamo fatto noi!

Pesce spada al cartoccio
Pesce spada al cartoccio

Come fare il pesce spada al cartoccio

Per preparare il pesce spada al cartoccio cominciate anzitutto dalla pulitura del pesce: lavate i tranci, asciugandoli con della carta assorbente, tamponando.

Preriscaldate il forno a 180 °C, preparate la teglia foderandola con della carta di alluminio sulla quale successivamente andrà adagiato il pesce spada. Il foglio d’alluminio dovrà fuoriuscire dalla teglia stessa, in modo da poter poi chiudere a cartoccio il tutto.

Sulla carta di alluminio spennellate l’olio d’oliva, aggiungete il succo di limone, l’aglio e il prezzemolo tritati, il sale e un pizzico di peperoncino. Una volta fatto, adagiate le fette di pesce spada e condite anche la superficie del pesce con gli stessi ingredienti utilizzati per ricoprire la carta di alluminio. Chiudete a cartoccio il tutto e infornate per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario, aprite con cautela il cartoccio facendo attenzione a non bruciarvi con il vapore e trasferite il pesce su di un piatto da portata. Se preferite presentare in tavola il pesce spada ancora nel cartoccio, ricordatevi di infornare i tranci nel proprio cartoccio separatamente, in modo che ciascun commensale abbia il proprio.

Il pesce spada al forno è pronto per essere gustato, accompagnato da una fresca insalata, da una salsina golosa o delle splendide patate al forno. Buon appetito!

Provate anche la pasta con pesce spada, è deliziosa!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-04-2019

X