Plumcake salato con pomodori secchi e zucchine

Come fare un infuso vegan disintossicante

Così soffice che più soffice non si può, con punte piacevoli di sapidità: ecco il plumcake salato con pomodori secchi e zucchine.

Per una merenda sana, per un aperitivo, o semplicemente al posto del pane per accompagnare varie pietanze semplici, il plumcake salato con pomodori secchi e zucchine è consigliatissimo da tutta la nostra redazione. Il suo segreto, oltre alla morbidezza, è la facilità di realizzazione, la sicura riuscita e la sua bontà senza fronzoli.

In pratica la zucchina si utilizza da cruda, nell’impasto, per cui i tempi di preparazione sono rapidi. Se volete, al posto della farina 0, potete optare anche per una metà di farina 0 e una metà di farina integrale o di farina di tipo 1, per un risultato più corposo e un maggior contenuto di fibre.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′ – 35′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 200 gr di farina 0
  • 100 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 1 zucchina grossa
  • 10 pomodori secchi
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 7 gr di lievito istantaneo per salati
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro (o di ketchup)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro plumcake salato con pomodori secchi e zucchine, grattugiate la zucchina e mettetela da parte.

Rompete le uova in una ciotola e poi lavoratele con uno sbattitore elettrico, incorporando a filo l’acqua, l’olio di semi di girasole, un cucchiaio di concentrato di pomodoro o di ketchup, un po’ di sale fino e di pepe. Con uno spargifarina, inglobate anche la farina 0 (o due farine diverse miscelate).

Ora è il momento di unire la zucchina grattugiata e i pomodori secchi spezzettati finemente al coltello. Per ultimo, aggiungete il lievito istantaneo per torte salate, sempre setacciato.

Ungete con dell’olio uno stampo per plumcake e poi versate il composto senza livellarlo o sbattere lo stampo sul piano, o perderete l’aria inglobata. Infornate in forno già caldo a 180° per circa mezz’ora o poco più. Una volta sfornato, fatelo raffreddare dopo averlo capovolto, con tutto il suo stampo, per non farlo abbassare.

Servite il vostro plumcake salato con pomodori secchi e zucchine.

Provate anche il plumcake salato agli asparagi e carote

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-05-2016

Caterina Saracino

X