Ingredienti:
• 240 g di farina 00
• 400 g di stracciatella
• 40 g di lievito istantaneo
• 1 pizzico di sale
• 4 cucchiai di pecorino (grattugiato)
• 4 uova
• olio d'oliva q.b.
• pan grattato q.b.
• 400 g di scamorza
• 200 g di prosciutto a dadini
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 20 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 598

Prepariamo delle croccanti polpette di formaggio: leggere perché cotte al forno e ripiene di prosciutto e scamorza.

Oggi, ci dedichiamo a un’idea davvero sfiziosa per un antipasto adatto a un perfetto pranzo in compagnia. Le polpette di formaggio sono un ottimo stuzzichino da gustare a tavola. L’esterno è costituito da un croccante rivestimento di pane grattato, reso leggero dalla cottura in forno. Potete anche scegliere di friggere queste deliziose pepite, ma in forno risulteranno molto più leggere.

Il ripieno è il punto forte di questa preparazione. Fatto quasi totalmente di formaggio – che sia stracciatella di bufala, stracchino o qualsiasi altro di vostro gusto – nasconde anche altri ingredienti. Il cuore di queste palline è arricchito da prosciutto e scamorza, che danno maggiore consistenza al ripieno filante e caldo. Non perdete ulteriore tempo e allacciate il grembiule!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Polpette di formaggio
Polpette di formaggio

Preparazione della ricetta per le polpette di formaggio

  1. Cominciate realizzando il ripieno. In una ciotola ampia, mettete la stracciatella di bufala.
  2. Setacciandoli, unite la farina e il lievito istantaneo.
  3. Nel recipiente, versate anche le uova, il sale, il pepe e il pecorino.
  4. A parte, tagliate il prosciutto a dadini e unitelo al resto degli ingredienti.
  5. Mescolate e impastate perfettamente, per far amalgamare il tutto.
  6. A questo punto, prendete un po’ di composto alla volta e posizionate al centro (inglobandolo poi) un piccolo pezzo di scamorza.
  7. Modellate per formare delle polpette e, man mano, fatele rotolare nel pan grattato.
  8. Rivestite con carta da forno una teglia con bordi bassi e posizionate le polpette. Una volta fatto, irrorate con dell’olio d’oliva.
  9. Potete friggere oppure far cuocere in forno. Nel secondo caso, fate cuocere a 180°C per 30 minuti, fin quando diventano dorate.

Conservazione

Queste polpettine di formaggio sono impeccabili se mangiate calde, quando il ripieno risulta molto filante. In alternativa, potete conservarle in frigo in un contenitore ermetico, per massimo 1 giorno.

Vi è piaciuta questa ricetta? Allora non potete perdere quella delle polpette di carciofi e formaggio!

0/5 (0 Reviews)

Scopriamo un piatto tipico della cucina ebraico-romanesca: la concia di zucchine

Patate soffiate: delle nuvole piene di croccantezza