Un secondo piatto delizioso, un’idea per un antipasto a buffet: le polpette di pesce spada.

Quella delle polpette al pesce spada è una ricetta per tutti i gusti e per tutti i palati. Un secondo piatto che all’occorrenza può essere un’ottima idea per un antipasto a buffet, che piace non solo ai grandi, ma soprattutto i bambini. Perché si sa che il miglior modo per avvicinare i più piccini a verdure o pesce è presentare loro il piatto in maniera intelligente: ed ecco che le polpette al pesce spada potrebbero darvi una grossa mano.

Fritte o nella versione “light”, ossia al forno: potete cucinare le polpette al pesce spada nel modo che preferite!

Leggi anche: Pesce spada al cartoccio

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di pesce spada
  • 150 gr di mollica di pane
  • 1 uovo
  • 20 gr di capperi sgocciolati
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 ciuffetto di prezzemolo

PREPARAZIONE:

Per preparare le polpette al pesce spada è necessario utilizzare del pesce molto fresco.  Lavarlo, eliminare l’osso nella parte centrale, poi sminuzzarlo.

Mettete a bagno la mollica del pane per una decina di minuti, poi strizzatela e unitela al pesce spada in una terrina. Aggiungete l’uovo, il trito di prezzemolo e aglio, i capperi. Salate e pepate e mescolate tutti gli ingredienti con le mani, quindi formate delle palline della stessa grandezza.

Per cuocere le vostre polpette di pesce spada al forno basterà disporle su una teglia ricoperta da carta forno ed infornare per circa 15 minuti a 200 gradi (preriscaldare il forno prima di procedere con la cottura), dopo averle passate nel pangrattato.

Se invece volete friggere le polpette, dovrete passare ciascuna pallina di pesce spada prima nell’uovo, poi nel pangrattato e procedere quindi con la frittura in olio molto caldo. Fate dorare bene le polpette disponendole in padella poco per volta e giratele con cura.

Servite ben calde le vostre polpette di pesce spada.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Ciambellone allo yogurt e uvetta

Muffin di spinaci e ricotta