Ingredienti:
• 200 g di riso basmati
• 500 ml di acqua
• olio di semi di girasole q.b.
• 20 pomodorini ciliegini
• 1/2 zucchina
• 1 scalogno
• 1 ciuffetto di prezzemolo
• 150 g di pane grattugiato
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

Oggi facciamo le polpette di riso: ecco la ricetta per preparare sfiziosi bocconcini di riso e verdure senza l’aggiunta di uova, burro, formaggi e altri ingredienti di origine animale.

Le polpette di riso basmati con pomodorini, zucchini e scalogno sono un secondo piatto vegano semplice da preparare e perfetto per chi è alla ricerca di una ricetta che non contenga formaggio, uova e altre proteine animali. Gli ingredienti aggiuntivi come zucchine e pomodorini possono essere sostituti anche con altri ingredienti a piacere come melanzane, peperoni e altre verdure di stagione.

Ecco la ricetta per le polpette di riso basmati e verdure!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Polpette di riso basmati
Polpette di riso basmati

Preparazione delle crocchette di riso basmati

  1. Per prima cosa dedicatevi alla preparazione del riso: versate l’acqua in una casseruola, aggiungete un goccio d’olio, mettete sul fuoco e portate a bollore.
  2. Salate l’acqua, versate il riso e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. A cottura ultimata scolate il riso e fatelo raffreddare. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle verdure.
  3. Lavate la zucchina, tagliatela a dadini e fatela cuocere a vapore giusto il tempo di farla leggermente ammorbidire. Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a dadini.
  4. Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente con il prezzemolo già pulito. Unite le verdure e lo scalogno al riso, mescolate poi aggiungete 100 grammi di pane grattugiato.
  5. Insaporite con il sale e lavorate gli ingredienti direttamente con le mani formando le polpette.
  6. Passate man mano le polpette nel resto del pane grattugiato e adagiatele su di una teglia foderata con carta da forno.
  7. Infornate in forno già caldo a 180° C per 20-25 minuti o fino ad ottenere la doratura desiderata. Girate le polpette a metà cottura in modo da ottenere una cottura omogenea.

Servite con salse a piacere… e buon appetito!

Se preferite potete preparare anche tutte le nostre ricette di polpette.

Conservazione

Queste polpette cotte al forno si conservano in frigorifero per circa 2-3 giorni, in un contenitore apposito per alimenti o ben coperte dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

4.3/5 (4 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana Polpette

ultimo aggiornamento: 03-02-2020


Un primo piatto leggero e saporito: le linguine al limone

Ravioli di miglio ripieni di barbabietola: un delizioso piatto senza glutine