Ingredienti:
• 400 g di tofu
• 550 g di spinaci
• pane raffermo grattugiato q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 pizzico di noce moscata
• olio extra vergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Le popette di tofu e spinaci al forno sono l’alternativa vegana alle classiche polpette di carne: vediamo come prepararle!

Le polpette di tofu e spinaci sono una ricetta sfiziosa e molto gustosa. Si preparano davvero in pochi minuti ed avendo una semplice preparazione sono adatte anche per chi non è molto abile in cucina. Per questa ricetta occorrono pochissimi ingredienti e qualora non aveste gli spinaci freschi, potete utilizzare tranquillamente anche quelli surgelati, il risultato sarà comunque ottimo.

Le polpette vegane tofu e spinaci sono perfette da servire come secondo piatto, ma anche come antipasto sfizioso o come portata da buffet o aperitivo. Grazie alla loro bontà saranno apprezzate anche da chi non è solito mangiare vegano. Per questa ricetta non occorre utilizzare latte, uova o burro, per questo sono anche molto leggere e, quindi, adatta anche a chi segue un regime alimentare dietetico.

Vediamo, allora, come preparare la ricetta di tofu e spinaci passo dopo passo.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Polpette tofu e spinaci
Polpette tofu e spinaci

Preparazione della ricetta per le polpette di tofu e spinaci

  1. La prima cosa da fare è quella di dedicarsi alla preparazione delle verdure. Quindi, lavate accuratamente gli spianci e lessateli per qualche minuto in abbondante acqua salata. Se utilizzate gli spianci surgelati potrete lessarli direttamente.
  2. Nel frattempo che gli spinaci cuociono, fate scolare il tofu. Una volta pronti gli spinaci, scolateli e fateli raffreddare.
  3. Prendete il tofu e sbriciolatelo grossolanamente e aggiungetelo in una ciotola. Strizzate molto bene gli spinaci e uniteli al tofu.
  4. Aggiungete a questo composto un paio di cucchiai di pane grattugiato. il sale, il pepe e un pizzico di noce moscata per profumare.
  5. Amalgamate bene tutti gli ingredienti con le mani. Il composto dovrà avere la consistenza giusta per formare delle polpette, quindi, se troppo morbido aggiungete un altro po’ di pane grattugiato.
  6. Inumiditevi le mani e cominciate a formare delle polpette non troppo grandi.
  7. Ricoprite una teglia con della carta forno e disponetevi al di sopra le polpette. Aggiungete un filo d’olio al di sopra e cuocete a 200°C per 15 in forno ventilato.

In alternativa potete cuocere le vostre polpette di tofu e spinaci in padella, facendo scaldare un filo d’olio e rigirandole a metà cottura. Occorreranno circa 10 minuti di cottura totale.

Conservazione

Queste polpette veloci possono essere conservate in un contenitore di vetro per un paio di giorni in frigo e riscaldate all’occorrenza.

Fan delle polpette veg? Provate anche i falafel con la nostra ricetta!

4.5/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 31-01-2022


Mai sentito parlare dei corzetti, la tipica pasta genovese?

Fondi di cucina: l’ABC del cuoco perfetto