Ingredienti:
• 400 g di riso carnaroli
• ,1 melanzana
• 1 zucchina
• 150 g di prosciutto cotto
• 200 g di mozzarella
• 50 g di parmigiano grattugiato
• 30 g di burro
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Il polpettone di riso è un primo piatto semplice e gustoso che rientra tra le ricette facili e veloci da preparare quando si ha poco tempo. Ecco come realizzarlo.

Quando si ha voglia di realizzare un primo che sia adatto a tutta la famiglia, l’ideale è puntare sul polpettone di riso al prosciutto. Uno tra i primi piatti sfiziosi e perfetti da gustare in ogni momento dell’anno. Perfetto sia per un pranzo da gustare in famiglia che per qualcosa di diverso dal solito e da condividere con amici e parenti.

Prepararlo consente tra le altre cose di poter utilizzare ciò che si ha in casa variando di volta in volta gli ingredienti. Un buon modo per evitare di fare sprechi senza rinunciare al gusto.

Scopriamo, quindi, come preparare il polpettone di riso!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

polpettone di riso
polpettone di riso

Realizzazione della ricetta del polpettone di riso

  1. Iniziate mettendo a cuocere il riso in acqua salata.
  2. Quanto è pronto, versate il riso in una ciotola e mescolarlo per bene con il burro.
  3. Prendete della carta da forno, posizionatela sulla teglia da forno e versategli sopra il riso appena mescolato allargandolo per tutta la superficie dandogli una forma rettangolare.
  4. Lavate le verdure, tagliatele a fettine sottili e mettetele a cuocere in una padella antiaderente.
  5. Una volta pronte, sistematele sul riso (per lo più al centro) e aggiungete mozzarella e prosciutto tagliati a dadini.
  6. Aggiungete il parmigiano grattugiato e arrotolate il polpettone dandogli la forma di un rettangolo.
  7. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa venti minuti.
  8. Una volta pronto, lasciatelo raffreddare e servitelo a fette.

Se la ricetta vi è piaciuta, provate anche quella del polpettone di carne!

Polpettone di riso: varianti possibili

Come già detto, il polpettone di riso può essere preparato con qualsiasi ingrediente si abbia in casa.
Tra le varianti possibili ci sono il polpettone al formaggio e il polpettone alla parmigiana. Per preparare quest’ultimo si parte dagli stessi ingredienti dai quali andranno tolti prosciutto, burro e zucchina.
Si potranno invece aggiungere le uova sode.

Basterà quindi scolare il riso e mescolarlo con la salsa di pomodoro e le uova tritate per poi procedere come per il normale polpettone, usando però solo le melanzane. Il risultato sarà decisamente diverso, offrendo un piatto che seppur simile risulterà con un gusto decisamente non scontato.

Conservazione

Lo sformato di riso è più buono se gustato al momento. Ciò nonostante, se ben conservato in un contenitore ermetico può mantenersi anche per due o tre giorni. Si potrà quindi gustare sia a temperatura ambiente che scaldato in forno.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette al forno

ultimo aggiornamento: 12-04-2022


Sedano gratinato al forno, un contorno che non ti aspetti

Plumcake senza glutine e lattosio, semplice ma goloso