Ingredienti:
• 1 kg di spinaci (crudi)
• 4 cucchiai di burro
• 120 g di mollica di pane raffermo
• 2 uova
• 3 cucchiai di grana grattugiato
• 2 cipollotti
• 1 grattata di noce moscata
• 3 pizzichi di sale fino
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 60 min

Questo delizioso polpettone agli spinaci, sarà il preferito di coloro che non rinunciano ad un piatto naturale ma molto saporito!

Il polpettone di spinaci è un piatto naturale che allieterà il palato non solo di coloro che non vogliono mangiare carne, ma anche di quelli che hanno voglia di un piatto naturale e al tempo stesso delizioso.

Servite il vostro polpettone con dei cipollotti a rondelle e con il tuorlo di 2 uova sode sbriciolate, se lo desiderate. Ecco la preparazione del nostro polpettone di verdure!

polpettone di spinaci
polpettone di spinaci

Preparazione del polpettone di spinaci

  1. Lavate gli spinaci dopo aver eliminato i gambi più duri delle foglie. Metteteli ancora gocciolanti in una pentola, spruzzandoli con un pizzico di sale. Cuoceteli per 4 minuti a fuoco alto, girateli con due forchette, spruzzateli con un altro pizzico di sale. Proseguite la cottura per altri 4 minuti.
  2. Scolateli, lasciateli intiepidire e strizzateli molto bene con le mani. Tritateli finemente con un coltello o la mezzaluna.
  3. Eliminate le foglie verdi, radichette e membrane superficiali dei cipollotti. Tagliate la parte bianca a rondelle di mezzo cm di spessore.
  4. Scaldate due cucchiai di burro in una padella e unitevi le rondelle di cipollotti. Fatele insaporire per 3 minuti a fuoco dolce.
  5. Unite gli spinaci tritati e cuoceteli insieme per 5 minuti mescolando in continuazione. Sbriciolate la mollica di pane e versatela in una ciotola. Unitevi le uova leggermente sbattute con una forchetta.
  6. Lasciate riposare per 10 minuti per far ammorbidire la mollica. Aggiungete le verdure e il grana. Insaporite con un pizzico di sale e di noce moscata.
  7. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti. Ungete con il burro rimasto uno stampo da plumcake. Versate il ripieno nel recipiente cercando di non lasciare spazi vuoti.
  8. Scaldate il forno a 180°C. Portate quasi a bollore 2 litri di acqua in una pentola. Versate l’acqua bollente in una teglia da forno. Appoggiate lo stampo con il polpettone nella teglia. Sistemate teglia e stampo nel forno. Cuocete per 60 minuti. Spegnete il forno e aprite lo sportello. Lasciate intiepidire per 10 minuti. Sformatelo su un piatto da portata.

Amate questo tipo di preparzione? Ecco tutte le nostre ricette di polpettone!

BUON APPETITO!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Gusto e salute Polpettone

ultimo aggiornamento: 15-09-2020


Deliziosa pasta al pesto di alghe kombu (veg)

Risotto ai funghi e zafferano, la ricetta del primo piatto vegano!