Prepariamo un goloso polpettone di verdure con ricotta ed erbe

Ingredienti:
• 500 g di ricotta
• 1/2 peperone rosso
• 1 carota
• 50 g di olive nere
• 1 zucchina piccola
• 50 g di formaggio grattugiato
• 2 uova
• pangrattato q.b.
• sale e pepe q.b.
• erbe di Provenza q.b.
difficoltà: 4
persone: 1
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

Ebbene sì, non di sola carne esiste il polpettone e questo polpettone di verdure, preparato con la ricotta ne è una prova. Ecco come cucinare una delle migliori ricette vegetariane.

I polpettoni sono tra i secondi piatti più apprezzati. Bastano delle verdure, un ingrediente legante e un po’ di fantasia per portare in tavola qualcosa di diverso. La ricetta del polpettone di verdure è davvero semplice e non richiede particolari doti in cucina. Se temete che in cottura perda la forma tondeggiante, potete anche utilizzare uno stampo da plumcake.

Per ottenere un piatto più leggero cuoceremo il polpettone di verdure al forno. Una volta pronto potete gustarlo caldo, ideale in inverno, oppure freddo, perfetto per l’estate.

Vediamo insieme la ricetta del polpettone vegetariano!

Polpettone di verdure
Polpettone di verdure

Come preparare il polpettone di verdure al forno

Innanzitutto lavate bene le verdure. Sbucciate la carota, rimuovete le estremità e tagliatela a dadini. Sbollentatela 5 minuti in acqua bollente salata. Rimuovete le estremità anche alla zucchina e al peperone e tagliateli a dadini. Saltateli in padella 5 minuti con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale. Quando le carote saranno pronte unitele alle verdure e insaporite con le erbe di Provenza. Lasciate raffreddare.

Lavorate la ricotta con un cucchiaio in modo da renderla cremosa. Unite quindi le uova, il formaggio grattugiato, le verdure e le olive tagliate grossolanamente al coltello. Aggiungete poi pangrattato quanto basta ad asciugare il composto. Avvolgetelo con della carta forno, formando un salame di circa 8 centimetro di diametro, quindi avvolgetelo anche nella carta argentata. Infornate a 200°C per 30 minuti.

Una volta pronto lasciatelo raffreddare prima di servirlo tagliato a fette. Il contorno di accompagnamento ideale per questo piatto è un’insalata di finocchi e arance.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 01-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X