Ingredienti:
• 300 g di farina
• 270 g di zucchero
• 130 g di olio di semi
• 180 ml di acqua
• 6 uova
• 1 bustina di lievito
• 1 cucchiaino di cremor tartaro
• 2 pomeli
• 1 limone
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 70 min

Se avete ospiti e volete fare bella figura vi consigliamo di provare la nostra pomelo chiffon cake, tra i dolci veloci più profumati di sempre.

La chiffon cake è un dolce di origine americana il cui nome si ispira all’omonimo leggerissimo tessuto. È una sorta di ciambella cotta in un particolare stampo che si mantiene alta e soffice grazie all’azione combinata di cremor tartaro e albumi montati a neve. La pomelo chiffon cake può essere considerata una variante aromatizzata, perfetta per le occasioni più importanti.

Per dare al dolce il suo caratteristico aroma potete utilizzare della scorza grattugiata di pomelo, purché sia biologico e non trattato. In alternativa scegliete un altro agrume dato che il pomelo, pur essendo il più antico agrume coltivato dall’uomo, non è semplice da trovare. Vediamo quindi come preparare questa ricetta.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

pomelo chiffon cake
pomelo chiffon cake

Come preparare la ricetta della pomelo chiffon cake

  1. Per prima cosa prelevate la scorza degli agrumi e lasciatela in infusione nell’acqua per per un paio di ore avendo cura di chiudere ermeticamente il contenitore.
  2. Dividete poi albumi e tuorli e montate i primi a neve fermissima utilizzando le fruste elettriche o la planetaria munita di frusta a filo. Quando comincerà a formarsi la schiuma ricordate di aggiungere il cremor tartaro.
  3. In una ciotola setacciate la farina con il lievito, unite lo zucchero e un pizzico di sale e mescolate.
  4. Incorporate poi l’acqua mescolata ai tuorli, all’olio e alla scorza grattugiata di limone aiutandovi con una frusta da cucina. In ultimo aggiungete gli albumi, mescolando ora con una spatola da cucina, dall’alto verso il basso e molto delicatamente per non smontare il composto.
  5. Trasferite il tutto in uno stampo per chiffon cake senza imburrare ne altro e cuocete a 160°C per 70 minuti. Prima di sfornare fare la prova stecchino.
  6. Non appena esce dal forno, capovolgete la torta sui piedini e lasciatela raffreddare fino a quando non si staccherà da sola.

Servite la chiffon cake al pomelo decorando con delle fette di pomelo e, a piacere, una glassa di zucchero. Se invece cercate altre ricette facili e veloci simili a questa, allora buttatevi sulla ricetta classica della chiffon cake e non ve ne pentirete.

Conservazione

La chiffon cake si conserva sotto una campana per dolci per 3-4 giorni. Se ne sconsiglia la congelazione.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette al forno Torte

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


Hamburger di spinaci light, la ricetta perfetta per una cena vegetariana

Ceci arrosto, un delizioso snack croccante