Porri e patate sono un connubio perfetto per un contorno caldo e saporito.

I porri si trovano ormai tutto l’anno, ma sono un ortaggio invernale e porri e patate sono un grande classico come in questo contorno semplice e gustoso. La nostra millefoglie potrebbe tranquillamente diventare un piatto unico con l’aggiunta di strati di prosciutto cotto e dadini di mozzarella.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI PORRI E PATATE AL FORNO per 2 persone

  • 400 g di patate
  • 1 porro
  • 50 ml di brodo vegetale o di pollo
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 40 g di burro
  • olio extravergine d’oliva
  • timo, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE PORRI E PATATE AL FORNO

Mettete a bollire una pentola d’acqua. Sbucciate le patate e tagliatele a fettine di circa mezzo centimetro. Fatele cuocere in acqua bollente per 7 minuti, così che rimangano ben sode e un po’ crude. In tal modo la cottura in forno di patate e porri risulterà uniforme.

Preriscaldate il forno a 180°C se ventilato, a 200°C se statico. Eliminate le estremità del porro, lavatelo accuratamente dalla terra e tagliatelo a fettine di circa mezzo centimetro di spessore.

Ungete una pirofila con l’olio EVO e disponete un primo strato di patate. Aggiungete timo, sale e pepe e disponete un nuovo strato, questa volta di rondelle di porro. Salate leggermente il tutto e condite con un giro d’olio.

Ripetete il procedimento aggiungendo le patate rimanenti, condite di nuovo con timo, sale, pepe. Quindi fate un altro strato di porro e aggiungete un po’ di sale. Versate il brodo nella pirofila, spolverizzate con il parmigiano e aggiungete riccioli di burro. Pepate abbondantemente.

Cuocete in forno, possibilmente ventilato, per circa 15-­20 minuti, fin quando le patate saranno morbide alla prova con lo stuzzicadenti e si sarà formata una bella crosticina dorata.

Potete accostare questo contorno a vari piatti. Si presta particolarmente bene ad accompagnare piatti di pesce come questo: “Polpettine di nasello in salsa alle erbe“.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 02-02-2017


Funghetti finti

Pasta con bietola e pancetta