Polpettine di nasello in salsa alle erbe

Come fare un infuso vegan disintossicante

Tenere e ricche di gusto queste polpettine di nasello in salsa alle erbe, che piaceranno anche ai bimbi!

Le polpettine di nasello in salsa alle erbe sono un modo semplice e goloso per gustare il pesce.

La loro simpatica forma a polpettina, in aggiunta alla salsina cremosa, renderà appetitoso questo piatto persino a chi il pesce difficilmente lo ama, ovvero ai bimbi. Al posto del nasello, se preferite, potete usare anche del merluzzo.

Naturalmente, prima di iniziare la preparazione di questa ricetta, assicuratevi (se usate del pesce fresco) che sia del tutto privo di spine, per evitare fastidiosi inconvenienti.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di filetto di nasello
  • 250 gr di patate
  • erbe aromatiche fresche a piacere (timo, rosmarino, basilico, menta ecc.)
  • 1 fetta di pane raffermo
  • panna da cucina q.b.
  • olio evo
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre polpettine di nasello in salsa alle erbe, per prima cosa lessate le patate.

Cominciate da acqua fredda, e scolate le patate appena sentirete che la forchetta affonda senza difficoltà nella polpa.

Sbucciate le patate e passatele nello schiacciapatate, raccogliendo in una ciotola la purea.

Cuocete i filetti di nasello: noi vi consigliamo di gran lunga la cottura a vapore, perché è il tipo di cottura meno violento, che consente di cucinare il pesce trattenendo al meglio le sue qualità. Se però non avete la possibilità di cuocerlo a vapore, lessate il nasello in acqua.

Quando i filetti sono cotti, sminuzzateli e mescolateli alle patate.

Inserite nel mixer la fetta di pane raffermo e grattugiatela finemente, poi unite al resto del composto, aggiungendo anche un po’ di sale e parte delle erbe aromatiche tritate.

Formate delle polpettine di pesce. Se non riuscite facilmente, vi basterà mettere in frigo il composto per un paio d’ore e riprovare. Scaldate dell’olio evo in una padella e poi mettete a rosolare le polpettine. Aggiungete, dopo che si saranno rosolate, qualche cucchiaio di panna da cucina (un po’ allungata, eventualmente, con acqua calda o latte caldo) e il resto delle erbe aromatiche.

Servite le vostre polpettine di nasello in salsa alle erbe belle calde.

Ottime e da provare anche le polpette di pesce spada

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 03-04-2016

Caterina Saracino

X