Ingredienti:
• 300 g di quinoa bianca e nera
• 600 g di acqua
• 1 avocado
• 350 g di gamberi
• semi di girasole q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• olio di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

Quinoa gamberi e avocado: ingredienti e ricetta per preparare un piatto unico nutriente, genuino e perfetto per il pranzo!

Quinoa gamberi e avocado, un mix di ingredienti perfetto per chi vuole preparare una pietanza gustosa ma allo stesso tempo genuina. La quinoa, infatti, è un alimento molto salutare  e i suoi semi possono essere utilizzati nella preparazione anche di minestre, zuppe, polpette e insalate. Grazie al suo basso contenuto calorico, quinoa è particolarmente consigliata per chi segue un’alimentazione ipocalorica, vegetariana o vegana. In questo caso l’abbinamento della quinoa con gamberi e avocado permette di realizzare un piatto unico da preparare in anticipo e adatto anche per il pranzo in anticipo. Ecco come si prepara!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Quinoa gamberi e avocado
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cibo-sano-frutti-di-mare-ricetta-3785722/

Preparazione della quinoa con gamberi e avocado

Per prima cosa lavate bene la quinoa  sotto l’acqua corrente per togliere la saponina che la ricopre e che lascia un retrogusto sgradevole e amaro. Mettete la quinoa in una pentola capiente, coprite con l’acqua, insaporite con un pizzico di sale e mettete sul fuoco. Fate cuocere fino a quando i grani di quinoa non risulteranno belli gonfi. Scolate la quinoa, sciacquatela sotto acqua fredda per bloccarne la cottura e tenete da parte.

Sgusciate i gamberi privandoli della testa e del carapace, privateli anche del filino nero dell’intestino poi prendete una padella antiaderente, mettete sul fuoco, fatela scaldare bene e fate cuocere i gamberi fino a quando non risulteranno ben dorati. Spegnete il fuoco.

Ora sbucciate l’avocado, togliete il nocciolo centrale e tagliatelo a tocchetti. Versate la quinoa all’interno di una insalatiera, unite l’avocado, i gamberi e completate con un filo d’olio a crudo, insaporite con un po’ di sale e pepe in base alla necessità, mescolate e servite immediatamente.

Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo la ricetta della quinoa stufata con spinaci e tacchino.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cibo-sano-frutti-di-mare-ricetta-3785722/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-02-2019


Involtini di tacchino alle verdure: un secondo piatto facile

Ravioli con pomodorini freschi e olive: una vera bontà!