Ecco la ricetta passo per passo per preparare il radicchio stufato, un contorno sfizioso e velocissimo da abbinare ai vostri secondi piatti di carne!

Oggi vi proponiamo un piatto sfizioso e veloce: il radicchio stufato, una ricetta davvero semplice da preparare. Questo contorno a base di radicchio saltato in padella è perfetto da abbinare a secondi piatti di carne o di pesce. Gli ingredienti si contano sulle dita di una mano: radicchio, acqua, olio e aromi. In più la cottura è davvero veloce.

Vi consiglio di conservare il radicchio preparato seguendo questa ricetta in frigorifero e all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

Ingredienti per preparare il radicchio stufato (per 4 persone)

  • 2 cespi di radicchio di Treviso
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Radicchio stufato
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/crd/

Preparazione del radicchio stufato in padella

Per preparare questo gustoso contorno di verdura, iniziate lavando bene i cespi di radicchio sotto acqua fredda corrente poi sgocciolate bene le foglie e tagliatele a listarelle. Proseguite versando in una padella antiaderente l’olio di oliva, l’acqua e l’aglio.

Ponete la padella sul fuoco, scaldate bene e aggiungete il radicchio tagliato a listarelle. Coprite con il coperchio e fate cuocere per 10-15 minuti in modo da far ammorbidire il radicchio.

A metà cottura togliete il coperchio in modo da far asciugare il liquido in eccesso e aggiustate di sale e pepe. Terminate la cottura e servite il radicchio ben caldo, buon appetito!

Vorreste provare una variante? Per renderlo ancora più saporito, vi consiglio di cuocere il radicchio con il vino rosso invece che con l’acqua: sentirete la differenza!

Se anche voi amate alla follia questo alimento, provatelo anche per i vostri primi piatti: vi consiglio di provare le linguine al radicchio con noci e porri!

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/crd/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-11-2018


Biryani indiano con riso e pollo: la ricetta del piatto tipico!

Verza stufata: un contorno dal sapore unico!