Ragù di seitan: la ricetta vegana e gustosa

Ingredienti:
• 200 g di seitan
• 50 g di misto per soffritto
• 1 spicchio di aglio
• 2 cucchiai di olio
• 1 lattina di pelati
• 1 cucchiaino di spezie per carne
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 60 min
kcal porzione: 100

Saporito e perfetto per condire le tagliatelle, il ragù di seitan è una ricetta vegana semplice da preparare. Vediamo insieme come!

È possibile preparare davvero moltissime ricette con il seitan, utilizzandolo come sostituto della carne. Il ragù di seitan è una ricetta vegana semplice da preparare e dal risultato assicurato. I puristi probabilmente storceranno il naso, ma poiché ormai è noto come ridurre il consumo di carne rossa sia alla base di uno stile di vita sano, vale la pena provare qualche alternativa e il ragù vegano è una buona base di partenza.

Per cucinare il seitan non dovrete fare altro che seguire lo stesso principio che utilizzate per cucinare la carne: spezie, aromi e lunghe cotture. La ricetta del ragù di seitan che vi propongo infatti è del tutto uguale a quella tradizionale. Chiaramente la cottura sarà prolungata, ma non arriverà mai alle tre ore del ragù tradizionale.

Ragù di seitan
Ragù di seitan

Come preparare il ragù di seitan

Come prima cosa rimuovete il seitan dalla confezione. Tagliatelo a tocchetti e trasferitelo in un robot da cucina. Azionatelo in funzione pulse in modo da ottenere dei granelli simili a quelli del ragù. Procedete gradualmente per non compromettere il risultato finale.

In una padella dal fondo spesso, scaldate due cucchiai di olio. Unite il soffritto e l’aglio tritato e fate insaporire qualche minuto. Aggiungete il seitan, rosolatelo e sfumate con il vino bianco. Quando non sentirete più odore di alcool dal vapore che si alza dalla padella, aggiungete le spezie e unite i pelati. Io li preferisco alla salsa quando cucino piatti dalle lunghe cotture. Aggiungete anche una lattina di acqua.

Cuocete il ragù vegano per un’ora a fuoco basso. Il tutto dovrà sobbollire leggermente e solo a cottura quasi ultimata regolate di sale.

Utilizzate il ragù di seitan per condire le classiche tagliatelle, meglio se preparate senza uova, oppure per portare in tavola delle ottime lasagne vegane fatte in casa.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-02-2019

X