Come fare il ragù napoletano: la ricetta originale (per chi non ha fretta)

Ragù napoletano: la ricetta originale (per chi non ha fretta)

Ingredienti:
• 600 g di carne di manzo (muscolo)
• 2 costine di maiale
• 500 g di gallinella di maiale (sopracoscio)
• 1 cipolla bianca
• 2 l di passata di pomodoro
• 1/2 bicchiere di vino rosso
• 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 25 min
cottura: 360 min

Come si fa il ragù napoletano? Ecco gli ingredienti e la ricetta tipica partenopea perfetta per condire succulenti primi piatti di pasta.

Il ragù napoletano, conosciuto anche come ‘o rraù in dialetto, è un condimento tipico della cucina partenopea. Per i napoletani il ragù è un’istituzione e come ogni ricetta tipica ne esistono diverse varianti: c’è chi utilizza solo carne di manzo e chi opta per un misto di suino e manzo. Generalmente la salsa viene utilizzata per condire la pasta, mentre la carne viene consumata come secondo piatto.

Caratteristica inconfondibile di questa ricetta è la preparazione piuttosto lunga: i napoletani doc iniziano a preparare il ragù la sera prima del giorno in cui deve essere consumato perché il sugo deve “pippiare” (sobbollire) almeno per 6 ore. Ecco la ricetta originale passo per passo!

ragù napoletano
pasta con ragù napoletano

Preparazione del ragù napoletano

  1. Iniziate tagliando tutti i pezzi di carne a tocchetti, sbucciate la cipolla, affettatela finemente e fatela imbiondire in un’ampia casseruola.
  2. Aggiungete la carne e fate rosolare per bene, sfumate con il vino rosso, lasciate evaporare l’alcol poi unite il pomodoro.
  3. Coprite con la passata di pomodoro, aggiustate di sale e fate cuocere a fiamma bassa in modo da far sobbollire il ragù.
  4. Socchiudete con il coperchio e fate cuocere il ragù almeno per un paio d’ore (come vi abbiamo detto, però, 6 ore sarebbe perfetto) mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
  5. A cottura ultimata spegnete il fuoco e utilizzate il ragù per condire primi piatti pasta e servite la carne come secondo piatto. Buon appetito!

In alternativa, potete preparare il ragù di cinghiale.

Spesa intelligente e fake news: scarica QUI la guida per difendersi ai tempi del coronavirus.

ultimo aggiornamento: 06-04-2020