Un secondo piatto che si presenta in grande stile ed è anche una poesia di gusto: rana pescatrice delicata agli asparagi.

La rana pescatrice delicata agli asparagi è una prelibatezza che potete concedervi quando gli asparagi sono di stagione. Questo pesce, che viene pescato nel Mar Mediterraneo oltre che nell’Oceano Atlantico, presenta delle caratteristiche nutrizionali molto nobili a fronte di un basso apporto di calorie. La rana pescatrice è infatti molto ricca di acidi grassi essenziali Omega 3, che andrebbero assunti almeno 2 o 3 volte alla settimana (anche) attraverso il pesce. Oggi lo abbiniamo agli asparagi, per una ricetta delicata e tuttavia di grande sapore.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 800 grammi di filetto di rana pescatrice
  • 2 scalogni
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 mazzo di asparagi
  • burro q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra rana pescatrice delicata agli asparagi, come primo procedimento pulite gli asparagi con un pelaverdure, raschiandone i gambi. Potete cuocere gli asparagi in acqua salata, per pochi minuti, o a vapore, per mantenere al meglio il loro gusto e le loro proprietà.

Sminuzzate entrambi gli scalogni, e poi fateli rosolare in pentola sfumando con il vino bianco secco, finché non saranno diventati belli teneri. Tagliate a tocchetti gli asparagi, tenendo intere le punte, e fateli insaporire in questa cremina.

Tagliate a pezzi i filetti di rana pescatrice. Fate fondere quanto basta di burro per poter cuocere il pesce. Voltate a metà cottura e salate. Impiattate con un fondino di scalogni e di asparagi, sistemando poi il pesce.

Servite la vostra rana pescatrice delicata agli asparagi appena “spadellata”, con il suo bel contorno.

Molto golosi anche gli strozzapreti al sugo di palombo e melanzane

BUON APPETITO!

“Monkfish at Ze Kitchen Galerie” by Neil Conway, used under CC BY 2.0 /Modified from original

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 04-04-2016


Rollè di maiale ripieno di noci in salsa di mele

Pizza integrale di farro e kamut con crema di funghi