Raoul Bova ospite d’onore a L’Eleganza del Cibo a New York

Raoul Bova interverrà come ospite d’onore all’inaugurazione della mostra L’Eleganza del Cibo a New York, giovedì 23 Giugno

Dopo il debutto avvenuto al Museo dei Mercati di Traiano nel Maggio 2015, Giovedì 23 Giugno al Chelsea Market di New York si terrà la serata inaugurale della mostra L’Eleganza del Cibo. A sottolineare l’importanza del connubio tra Moda e Gastronomia e a celebrare l’influenza che questi due aspetti emblematici della cultura italiana continuano ad esercitare sulla società americana, interverrà, come padrino d’eccezione, l’attore Raoul Bova. “Sono onorato di far parte di questo momento celebrativo del Made in Italy in America” dice l’attore romano.

Raoul Bova proprio negli Stati Uniti ha girato film e serie televisive di successo internazionale

Penso che moda e cibo parlino un linguaggio universale e che questa mostra rappresenti il perfetto punto d’incontro tra il know-how italiano e la passione che l’America nutre per il nostro paese”.

Maurizio Forte, Direttore dell’Ufficio ICE di New York e Coordinatore della Rete USA, dichiara: “Raoul Bova rappresenta i valori essenziali dell’eccellenza Italiana. Eleganza, amore per la propria cultura e flair internazionale.

Siamo lieti che ci abbia onorato con la sua presenza per celebrare due dei pilastri più importanti della nostra tradizione”.

Curata da Stefano Dominella e Bonizza Giordani Aragno e sponsorizzata dall’Ice, Italian Trade Commission, in collaborazione con Unindustria, la mostra L’Eleganza del Cibo celebrerà fino al 4 Luglio al Chelsea Market di New York la contaminazione imprescindibile tra moda e gusto.

La celebrazione avverrà attraverso un’installazione visiva composta di oltre cinquanta capi, presentati in anteprima al pubblico americano.

In mostra abiti-opera e accessori creati sia da maison storiche come Giorgio Armani, Valentino, Etro, Salvatore Ferragamo , Moschino e Gattinoni, e designer emergenti, tra cui Gianni De Benedittis ed Italo Marseglia.

Il curatore Stefano Dominella conclude: “E’ in questo clima da “Dolce Vita” dell’alimentazione, che ho maturato l’idea di una mostra che coniugasse moda e cibo. Per sorridere di questa “Strana coppia”, ma anche per approfondire e sensibilizzare le mille sfumature legate ad essa, non per ultimo il rispetto per la natura e per l’ambiente.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-06-2016

Giulia Drigo

X