Il baccalà in zimino è un secondo piatto di pesce ricco di sapori che fa parte della cultura culinaria della Toscana.

Il baccalà in zimino è una ricetta della tradizione toscana, un secondo piatto a base di pesce davvero delizioso e ricco di sapore. Questa preparazione si è diffusa in diverse varianti, alcune realizzate con le bietole, altre ancora con gli spinaci, oppure con entrambi i vegetali. Vi sono poi delle versioni con il pomodoro, e altre che vanno a completare la cottura del piatto in forno.

Oggi noi vi presenteremo una versione semplice, un baccalà in umido con le bietole, che cuoceremo interamente in padella. Provateci anche voi, questo è perfetto per ogni occasione e porterà sulla vostra tavola gusto e tradizione!

Ingredienti per la ricetta del baccalà in zimino (per 4 persone)

  • 600 g di baccalà già ammollato
  • 500 g di bietole
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di brodo vegetale
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Farina 00 q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

baccalà in zimino
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/472033604675811955/

Come cucinare il baccalà in zimino

Fate soffriggere l’aglio e la cipolla tritata finemente in una casseruola con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungete anche il peperoncino e lasciate insaporire. Nel frattempo, lessate le bietole nel brodo vegetale per pochi minuti, fino a quando non saranno morbide.

Aggiungete al soffritto i pezzetti di baccalà puliti, già ammollati e leggermente infarinati e fateli rosolare per bene, fino a quando non saranno ben cotti. Una volta fatto, toglieteli e lasciateli da parte.

Aggiungete le bietole al soffritto, salate e pepate e fate saltare. Inserite di nuovo il baccalà e fate cuocere con del brodo vegetale per una mezzora.

Aggiungete del prezzemolo fresco per insaporire e servite con un filo di olio extravergine a crudo. Buon appetito!

Se volete provare altre ricette con baccalà, provate anche queste crocchette di patate e baccalà!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/472033604675811955/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 19-02-2018


Torta di polenta all’arancia e rosmarino

Come si fa la glassa al limone: la ricetta per decorare dolci e biscotti, anche col Bimby!