Crespelle di grano saraceno: la ricetta senza glutine

Crespelle di grano saraceno senza glutine (da farcire a piacere)

Ingredienti:
• 50 g di farina di grano saraceno
• 25 g di farina di riso
• 40 ml di olio di semi di girasole
• 60 g di uova
• 160 ml di latte di soia al naturale non zuccherato
• fagiolini q.b.
• 1 cipollotto
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 45 min
cottura: 30 min

Gli ingredienti e la ricetta per preparare le crespelle di grano saraceno: un piatto unico leggero e facile da realizzare grazie alla farcitura a base di vedura di stagione!

Oggi vi proponiamo la ricetta delle crespelle di grano saraceno farcite con fagiolini freschi sbollentati e poi ripassati in padella con il cipollotto. L’impasto base delle crespelle è realizzato con farina di grano saraceno, un alimento poco conosciuto e spesso sottovalutato.

Considerato erroneamente un cereale, il grano saraceno può essere utilizzato come tale e sotto forma di farina può essere utilizzato in moltissime preparazioni base. Essendo inoltre privo di glutine il grano saraceno è adatto anche per gli intolleranti al glutine. Prima dell’acquisto verificate comunque che sulla confezione sia presente l’apposito simbolo con la spiga barrata che simboleggia l’assenza del glutine.

Per quanto riguarda la farcitura, invece, potete scegliere di variarla in base alle verdure di stagione. Se siete pronti, iniziamo!

crespelle di grano saraceno
crespelle di grano saraceno

Preparazione delle crespelle alla farina di grano saraceno

  1. Per prima cosa versate le due farine in un’ampia terrina, aggiungete gli ingredienti liquidi e le uova poi mescolate bene con una frusta a mano o con un frullatore in modo da ottenere una pastella omogenea.
  2. Coprite la pastella così ottenuta con la pellicola trasparente per alimenti e fate riposare in frigorifero almeno per un’ora.
  3. Nel frattempo spuntate i fagiolini, sciacquateli sotto acqua corrente poi lessateli in una pentola di acqua bollente leggermente salata. A cottura ultimata scolate i fagiolini e teneteli momentaneamente da parte. Pulite il cipollotto, eliminate le radici e affettatelo sottilmente, fate rosolare il cipollotto in un padella con filo d’olio, fate ammorbidire poi aggiungetevi anche i fagiolini.
  4. Spadellate per qualche minuto poi aggiustate di sale, spegnete il fuoco e tenete da parte.
  5. Riprendete la pastella, versatene un mestolo in una padella unta, inclinatela in modo da distribuirla sull’intera superficie e fate cuocere le crespelle da entrambi i lati, proseguite in questo modo fino a terminare la pastella a vostra disposizione, farcite con i fagiolini e il cipollotto, chiudete a mo’ di portafoglio e servite.

Buon appetito!

In alternativa potete preparare il pane di grano saraceno senza glutine.

ultimo aggiornamento: 16-03-2020